Siracusa: Una denuncia per inosservanza alle misure restrittive; Incendiata veranda di una panineria. Augusta: Eseguita carcerazione. Solarino:Legalità a scuola. Reviewed by Momizat on .   [caption id="attachment_77451" align="alignleft" width="300"] Il locale preso di mira dai piromani[/caption] SIRACUSA –  LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA PERS   [caption id="attachment_77451" align="alignleft" width="300"] Il locale preso di mira dai piromani[/caption] SIRACUSA –  LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA PERS Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Siracusa: Una denuncia per inosservanza alle misure restrittive; Incendiata veranda di una panineria. Augusta: Eseguita carcerazione. Solarino:Legalità a scuola.

Siracusa: Una denuncia per inosservanza alle misure restrittive; Incendiata veranda di una panineria. Augusta: Eseguita carcerazione. Solarino:Legalità a scuola.

 

Il locale preso di mira dai piromani

Il locale preso di mira dai piromani

SIRACUSA –  LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA PERSONA ED INTERVIENE PER UN INCENDIO 

 Siracusa, 19 aprile 2017 – Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato, nell’ambito dei controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure restrittive della libertà personale, A.G. (21 anni), siracusano, per inosservanza a suddette misure. I poliziotti, infine, sono intervenuti in un esercizio commerciale (una panineria), situato in viale Tica, per un incendio di probabile natura dolosa che ha procurato danni alla veranda ed al telone di copertura nonché alle pareti esterne. Intervenuti i Vigili del Fuoco. Indagini in corso.

 AUGUSTA – LA POLIZIA ESEGUE UN ORDINE DI CARCERAZIONE

Siracusa, 19 aprile 2017 – Operatori  della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, hanno rintracciato e arrestato Hamza Senaoui (33 anni) in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Milano. L’uomo deve espiare la pena di sei mesi di reclusione per i reati di ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato è stato condotto in carcere.

LA POLIZIA  INCONTRA GLI STUDENTI DELL’ISTITUTO “VITTORINI” DI SOLARINO 

L'incontro sulla legalità a Solarino

L’incontro sulla legalità alla Vittorini di Solarino

Solarino, 19 aprile 2017 – Nell’ambito degli incontri di educazione alla legalità promossi dalla Questura di Siracusa e rivolti a tutti gli studenti di Siracusa e provincia, nella mattinata odierna, gli Agenti dell’ufficio per la Comunicazione hanno incontrato, nell’Aula Consiliare del Comune di Solarino, gli studenti delle terze medie dell’istituto “Elio Vittorini”.

La sede del consesso municipale, messa a disposizione dal Sindaco, intitolata ai Giudici “Falcone e Borsellino” è stata un’ideale cornice per l’incontro che ha toccato alcuni importanti temi riguardanti la legalità, il rispetto delle regole e delle leggi, il corretto utilizzo dei social network ed il contrasto alla criminalità organizzata ed alla cultura mafiosa. Positiva la risposta dei ragazzi che hanno ascoltato con vivo interesse i Poliziotti ed hanno posto loro delle domande pertinenti gli argomenti trattati, soffermandosi, in particolare, sul contrasto alla cultura mafiosa tema già approfondito dai loro rispettivi docenti durante analoghi momenti di

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15243

Leave a Comment


+ due = 10

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top