Siracusa.Ubriaca evade dai domiciliari. Arrestata dai Carabinieri; Villasmundo. Furto in abitazione : Arrestato il responsabile Reviewed by Momizat on . [caption id="attachment_92397" align="alignleft" width="300"] Elena Maffei[/caption] Siracusa, 26 giugno 2018 - Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri dell [caption id="attachment_92397" align="alignleft" width="300"] Elena Maffei[/caption] Siracusa, 26 giugno 2018 - Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri dell Rating: 0
You Are Here: Home » Articoli in evidenza » Siracusa.Ubriaca evade dai domiciliari. Arrestata dai Carabinieri; Villasmundo. Furto in abitazione : Arrestato il responsabile

Siracusa.Ubriaca evade dai domiciliari. Arrestata dai Carabinieri; Villasmundo. Furto in abitazione : Arrestato il responsabile

Elena Maffei

Elena Maffei

Siracusa, 26 giugno 2018 – Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Siracusa, durante uno mirato servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto la siracusana Maffei Elena, classe 1977, commessa e pregiudicata.

Nello specifico, i militari dell’Arma, nel corso della loro pattuglia e grazie alla capillare conoscenza del territorio, sono riusciti a constatare l’evasione della Maffei, già agli arresti domiciliari per furto aggravato, la quale, in evidente stato di ebrezza alcolica, era uscita dalla propria abitazione senza alcun tipo di autorizzazione e si aggirava, creando frastuono e disturbo, sia all’interno che nei pressi di un esercizio commerciale in Siracusa.

Alla vista dei militari la siracusana si è scagliata con calci e pugni contro di loro, seppur quest’ultimi riuscivano prontamente a fermarla.  Immediatamente identificata, la Maffei non ha tra l’altro fornito agli stessi Carabinieri alcuna giustificazione per il gesto commesso, ed è stata prima condotta nei locali della Compagnia dei Carabinieri e poi, ultimate le formalità di rito, condotta nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari, così come disposto dalla Autorità Giudiziaria competente.

 

Villasmundo, 26 giugno 2018 – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Augusta, nella decorsa notte, corso predisposto servizio finalizzato alla repressione dei reati predatori pianificato dal Comando Compagnia di Augusta, proprio per contrastare il fenomeno dei furti in appartamento sul Comune di Melilli e più nello specifico sulla frazione di Villasmundo, procedevano ad arrestare, in flagranza di reato, per l’antipatico reato di furto in abitazione il pregiudicato catanese Storniolo Claudio Maurizio, cinquantaseienne, coniugato, nullafacente. Nella fattispecie, a seguito della segnalazione della vittima del patito furto, i Carabinieri intercettavano, a pochi centinaia di metri dall’obiettivo preso di mira, un’autovettura condotta dal predetto che alla vista dei militari si dava a precipitosa fuga e che dopo un breve inseguimento, all’altezza della S.S. 114, nei pressi del Villaggio Balneare “Gabbiano Azzurro”, terminava autonomamente la sua corsa, collidendo contro un palo di illuminazione pubblica. All’interno dell’autovettura veniva rinvenuta la refurtiva poco prima asportata e dopo averla interamente recuperata e restituita all’avente diritto, l’equipaggio del Radiomobile traeva in arresto il citato responsabile per associarlo, successivamente, presso la Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’A.G. competente.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16806

Leave a Comment


cinque + 6 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top