Siracusa – Dario Tota ha ottenuto l’assessore: E’ Salvatore Piccione, avvocato civilista, impegnato nel sociale. Reviewed by Momizat on . [caption id="attachment_77116" align="alignleft" width="300"] Il giuramento del neo assessore Salvatore Piccione[/caption] [caption id="attachment_77117" align= [caption id="attachment_77116" align="alignleft" width="300"] Il giuramento del neo assessore Salvatore Piccione[/caption] [caption id="attachment_77117" align= Rating: 0
You Are Here: Home » Politica » Siracusa – Dario Tota ha ottenuto l’assessore: E’ Salvatore Piccione, avvocato civilista, impegnato nel sociale.

Siracusa – Dario Tota ha ottenuto l’assessore: E’ Salvatore Piccione, avvocato civilista, impegnato nel sociale.

Il giuramento del neo assessore Salvatore Piccione

Il giuramento del neo assessore Salvatore Piccione

L'assessore Piccione dopo il giuramento

L’assessore Piccione dopo il giuramento

 

 (Gregorio Valvo)Siracusa, 10 aprile 2017 –  Ha giurato stamane il nuovo assessore al Personale, alla Polizia Municipale e alla mobilità, Salvatore Piccione, che entra in giunta per coprire il posto lasciato vacante dalle dimissioni del precessore Dario Abela dopo circa 14 mesi. Il nuovo assessore è diretta espressione politica del movimento creato dal consigliere comunale Dario Tota, Orizzonti Siracusa, pochi mesi dopo il suo ingresso nel consesso civico, avvenuto sul finire del 2016 grazie alle dimissioni di consigliere dell’avvocato Fabio Rodante. L’operazione  politica condotta da Dario Tota che ha portato in giunta  il suo collega Piccione è stato considerato da alcuni un capolavoro di strategia della trasformazione impossibile anche ai più navigati esponenti della prima Repubblica. Nessuno pensava che un solo rappresentante in Consiglio comunale avrebbe potuto esprimere un assessore con deleghe di una certa valenza e responsabilità, eppure è accaduto creando mugugni nell’area di maggioranza dove solo i gruppi costituiti hanno saputo fare altrettanto. Tota con il suo “capolavoro” ha spiazzato la posizione tenuta dal più folto gruppo di consiglieri comunali (almeno 6) che hanno aderito ai “Centristi per l’Italia sotto la guida dell’assessore Gianluca Scrofani. I bene informati delle vicende del Palazzo avanzano l’ipotesi che tra non molto potrebbe arrivare a scadenza un altro esponente della  giunta (una donna) che potrebbe lasciare il posto  proprio a favore del gruppo più numeroso costretto a godere di un solo posto al sole. Però, si tratta solamente di chiacchere di corridoio che circolano traendo giustificazione da una sorta di mortificazione avvertita da esponenti politici costretti a giustificare un’anomala mancanza di peso politico a Palazzo Vermexio dove si è costretti ad approvare a scatola chiusa le cose  proposte dall’amministrazione attiva siracusanaLultima diceria del palazzo attribuirebbe un certo ruolo del vice sindaco Francesco Italia (proteso a costruire la sua candidatura a prossimo Sindaco di Siracusa), nella costruzione dell’ “Operazione Tota” che ha incassato l’assessorato per conto del suo movimento composto prevalentemente da avvocati.     

Salvatore Piccione assessore al Personale, Polizia municipale e Mobilità  

 

L'assessore Piccione, il sindaco Garozzo, la segretaria gen. Danila Costa e nel riquadro ilm consigliere Tota

L’assessore Piccione, il sindaco Garozzo, la segretaria gen. Danila Costa e nel riquadro ilm consigliere Tota

(CS)Siracusa, 10 aprile 2017Salvatore Piccione, 44 anni tra pochi giorni, avvocato (si occupa prevalentemente di Diritto civile e Diritto del lavoro) è il nuovo assessore della giunta municipale. Prende il posto di Dario Abela, dimessosi giovedì scorso per ragioni personali.

            Piccione ha giurato poco dopo le 12 di oggi nella mani del sindaco, Giancarlo Garozzo, e del segretario generale, Danila Costa. Si occuperà di Personale, di Polizia municipale e di Mobilità, viabilità e trasporti.

            L’ingresso del nuovo assessore ha comportato un mini-rimpasto delle deleghe: l’assessore Pierpaolo Coppa non ha più la delega al Personale ma ha avuto affidate quelle ai Lavori pubblici e al Verde pubblico in aggiunta alle altre; all’assessore Antonio Moscuzza è stata assegnata anche la rubrica del Rapporti con il consiglio comunale.

            Il nuovo assessore fino allo scorso marzo è stato presidente della Camera civile di Siracusa ed è componente del direttivo dell’Unione regionale delle camere civili siciliane. Impegnato nell’associazionismo, è componente della Società di storia patria, di Lamba Doria, di Libera Discussione e di “La città sociale – Conoscere per deliberare”. In passato è stato capo scout Agesci, componente di Libera, Wwf, Legambiente e volontario ospedaliero.

            “Saluto con favore – ha detto il sindaco Garozzo – l’ingresso in Giunta dell’avvocato Piccione, fino a pochi giorni fa stimato presidente della Camera civile, nome sul quale ha trovato la sintesi il nuovo movimento Orizzonti Siracusa. È una collaborazione che guarda al futuro, non tanto per la tenuta della maggioranza in consiglio comunale, che ha già i numeri per andare avanti, ma in vista delle prossime scadenze elettorali. Un altro professionista affermato che decide di impegnarsi per il territorio e che dovrà occuparsi di rubriche impegnative, come quella del Personale per la quale ha una competenza specifica. Ancora grazie all’ex assessore Abela per il contributo dato all’Amministrazione”.

            “Ricopro questo incarico con orgoglio – ha affermato l’assessore Piccione –. È un onore potere servire la mia città in un momento così delicato e lo farò con il massimo impegno, come sempre è stato nella mia vita. Le cose da fare sono numerose e lavorerò di concerto con il sindaco, i colleghi di Giunta e l’Amministrazione, con la giusta umiltà e la consapevolezza di ciò che mi aspetta”.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 14522

Leave a Comment


9 − cinque =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top