Siracusa: Spacciava droga in piazza San Metodio; arrestato dai Carabinieri; Evade gli arresti domiciliari: 28 enne arrestato; Vìola misura di sorveglianza e i Carabinieri lo arrestano. Reviewed by Momizat on .   [caption id="attachment_92002" align="alignleft" width="100"] Tommaso Liotta[/caption] Siracusa 27 maggio 2018 -Nella giornata di ieri, I Carabinieri del Nucl   [caption id="attachment_92002" align="alignleft" width="100"] Tommaso Liotta[/caption] Siracusa 27 maggio 2018 -Nella giornata di ieri, I Carabinieri del Nucl Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca » Siracusa: Spacciava droga in piazza San Metodio; arrestato dai Carabinieri; Evade gli arresti domiciliari: 28 enne arrestato; Vìola misura di sorveglianza e i Carabinieri lo arrestano.

Siracusa: Spacciava droga in piazza San Metodio; arrestato dai Carabinieri; Evade gli arresti domiciliari: 28 enne arrestato; Vìola misura di sorveglianza e i Carabinieri lo arrestano.

 

Tommaso Liotta

Tommaso Liotta

Siracusa 27 maggio 2018 -Nella giornata di ieri, I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Tommaso Liotta (24 anni), disoccupato siracusano con precedenti di polizia, per spaccio di stupefacenti. I Carabinieri infatti lo hanno sorpreso mentre cedeva sostanze stupefacenti ad assuntori locali in piazza San Metodio. Dopo aver effettuato un’accurata perquisizione personale ed un’ispezione della zona circostante, i militari dell’Arma, hanno rinvenuto 10 dosi di cocaina all’interno di una cavità del tronco di una palma, utilizzata dallo stesso come posto sicuro ove nascondere la droga e da cui prelevarla volta per volta. L’arrestato, condotto presso i locali della caserma per le formalità di rito, è stato successivamente sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

 

 

Gianluigi Caruso

Gianluigi Caruso

 Siracusa, 27 maggio 2018 – Nella nottata di ieri i Carabinieri della Stazione di Cassibile, impegnati in un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per evasione, Gianluigi Caruso (28 anni) disoccupato siracusano e pregiudicato. I Carabinieri infatti, mentre effettuavano i controlli ai soggetti sottoposti agli arresti domiciliari hanno constatato che il Caruso non era presente in casa. Pertanto i militari dell’Arma hanno atteso che rientrasse per chiedergli conto della sua assenza. Dagli accertamenti effettuati, il 28enne non è risultato essere autorizzato ad uscire di casa in quella fascia oraria e pertanto appena rincasato, è stato dichiarato in arresto per aver commesso il reato di evasione. Lo stesso, infine, dopo le incombenze di rito eseguite presso i locali della Stazione Carabinieri, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.

 

Salvatore Quattrocci

Salvatore Quattrocci

Siracusa,27 maggio 2018 - Intensificati i controlli degli arresti domiciliari e sorvegliati speciali con obbligo di soggiorno nel territorio siracusano. Nella pomeriggio di ieri infatti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, hanno tratto in arresto in flagranza di reato Salvatore Quattrocchi, 33 anni, siracusano, disoccupato e pregiudicato, per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza. In particolare i militari dell’Arma, grazie anche all’osmosi info-operativa ed alla sinergia che caratterizza l’operato dei Comandi Carabinieri della Provincia, hanno constatato che il Quattrocchi si era allontanato senza giustificato motivo dalla propria abitazione dalle ore 21:00 del 26 maggio 2018 alle ore 00.15 odierne.

Il 33enne floridiano, condotto in caserma per le incombenze di rito, è stato dichiarato in stato di arresto per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale e successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sottoposto agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16804

Leave a Comment


+ sei = 12

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl


Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top