Siracusa-Spacciatore arrestato dai carabinieri. Augusta- Garage trasformato da minorenni in centro droga. Villasmundo- Arrestato per diverse evasioni. Reviewed by Momizat on .                                                                                                                           ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO PER SPACCI                                                                                                                           ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO PER SPACCI Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca » Siracusa-Spacciatore arrestato dai carabinieri. Augusta- Garage trasformato da minorenni in centro droga. Villasmundo- Arrestato per diverse evasioni.

Siracusa-Spacciatore arrestato dai carabinieri. Augusta- Garage trasformato da minorenni in centro droga. Villasmundo- Arrestato per diverse evasioni.

                                                                                                                          ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO PER SPACCIO DI STUPEFACENTE.

 

Silvano Spicuglia

Silvano Spicuglia

Siracusa, 13 dicembre 2017 – Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Siracusa, hanno tratto in arresto Silvano Spicuglia , trentaduenne, disoccupato, soggetto già pregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti e attualmente sottoposto alla misura dell’obbligo di firma. I militari del Nucleo investigativo, che avevano arrestato lo Spicuglia nemmeno un mese e mezzo fa nel corso di un ampio servizio contro la criminalità diffusa effettuato in via Carratore dai Carabinieri del Comando Provinciale, poiché, a seguito di perquisizione domiciliare, era stato trovato in possesso di oltre 50 grammi di hashish, hanno richiesto al Tribunale di Siracusa una misura cautelare più stringente per l’uomo proprio nella considerazione di come lo stesso avesse continuato a detenere stupefacente ai fini di spaccio nonostante sottoposto, prima agli arresti domiciliari e poi all’obbligo di firma che avrebbe dovuto limitarne eventuali comportamenti delittuosi. Ieri, quindi, il Tribunale di Siracusa, concordando pienamente con le valutazioni espresse nella nota informativa inoltrata dai Carabinieri, ha emesso l’ordinanza restrittiva alla misura cautelare agli arresti domiciliari per lo Spicuglia ritenendo la misura in atto inadeguata ad arginare la tendenza dell’uomo a commettere nuovi reati e pertanto necessario che lo stesso venisse ristretto presso la propria abitazione. Pertanto nel primo pomeriggio di ieri, i militari del Nucleo investigativo, hanno rintracciato lo Spicuglia e, dopo avergli notificato il provvedimento, lo hanno portato presso il suo domicilio dove è stato ristretto.

 AUGUSTA (SR).      SGOMINATO DAI CARABINIERI UN GARAGE DEL CENTRO STORICO TRASFORMATO IN PIAZZA DI SPACCIO.  

Stupefacente sequestrato

Stupefacente sequestrato

Augusta, 13 dicembre 2017 - Nella notte di ieri, i Carabinieri del Comando Compagnia di Augusta nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, traevano in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio, due giovanissimi augustani, P.S. di 21 anni ed uno ancora minorenne. Nella fattispecie, un equipaggio della Aliquota Radiomobile durante il servizio, svolto tra le vie del centro storico, notava un via vai di ragazzi uscire da un vecchio garage, situato all’interno di un piccolo ronco cittadino, insospettiti da tale fatto e con grande intuito investigativo, decidevano di parcheggiare l’autovettura di servizio nelle imminenti vicinanze e di avvicinarsi per verificare a cosa fosse dovuto quel via vai di giovani. I militari arrivati in prossimità della porta del garage udivano la voce di due giovani intenti a contare denaro, a quel punto i militari avendo un fondato motivo che quella somma di denaro fosse provento di spaccio decidevano di procedere ad effettuare all’interno del garage una perquisizione domiciliare, infatti i militari durante la perquisizione rinvenivano abilmente occultati all’interno di un forno 133 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” già suddivisa in dosi pronta per lo spaccio e la somma contante di 110 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio. I due giovani espletati le formalità di rito venivano tradotti rispettivamente uno presso la propria abitazione per ivi rimanere agli arresti domiciliari, mentre il minore veniva accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Catania per rimanere, entrambi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 VILLASMUNDO (SR).ARRESTATO DAI CARABINIERI PLUPRIPREGIUDICATO PER NUMEROSE EVASIONI.

 

Davide D'Angelo

Davide D’Angelo

Villasmundo, 13 dicembre 2017 - Nel pomeriggio di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Villasmundo, a conclusione di articolata attività info-investigativa e seguito idonea richiesta di aggravamento della pena, traevano in arresto in esecuzione dell’ordinanza di sostituzione  della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella più afflittiva della custodia cautelare in carcere, un uomo pregiudicato, residente a Villasmundo Davide D’Angelo di 44 anni, poiché ritenuto responsabile di ripetuti episodi di evasione e furto di un’autovettura Fiat 600, quest’ultima parcheggiata nei pressi della propria abitazione di residenza e che dopo un rocambolesco inseguito dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Augusta era stato tratto in arresto. Il reo espletate le formalità di rito veniva tradotto presso il carcere di Siracusa.

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15833

Leave a Comment


4 − quattro =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top