Siracusa – Solo i grillini riescono a volare senza paracadute. In Parlamento torna Raciti del PD e la Prestigiacomo di FI. Alla grande il M5S piazza 2 deputati e un senatore. Reviewed by Momizat on . [caption id="attachment_89610" align="alignleft" width="300"] Eletti: Raciti (PD), Prestigiacomo (FI), e i tre penta stellati Ficara, Pisana, Marzana.[/caption] [caption id="attachment_89610" align="alignleft" width="300"] Eletti: Raciti (PD), Prestigiacomo (FI), e i tre penta stellati Ficara, Pisana, Marzana.[/caption] Rating: 0
You Are Here: Home » Politica » Siracusa – Solo i grillini riescono a volare senza paracadute. In Parlamento torna Raciti del PD e la Prestigiacomo di FI. Alla grande il M5S piazza 2 deputati e un senatore.

Siracusa – Solo i grillini riescono a volare senza paracadute. In Parlamento torna Raciti del PD e la Prestigiacomo di FI. Alla grande il M5S piazza 2 deputati e un senatore.

Eletti: Raciti (PD), Prestigiacomo (FI), e i tre penta stellati Ficara, Pisana, Marzana.

Eletti: Raciti (PD), Prestigiacomo (FI), e i tre penta stellati Ficara, Pisana, Marzana.

(GV) Siracusa, 5 marzo 2018 - La provincia e la città di Siracusa in modo particolare sono diventati un vero simbolo per il M5S che ha visto eleggere i suoi tre candidati di Camera e Senato con un apporto mai visto. Addirittura si può parlare di avere non raddoppiato, ma triplicato, gli avversari di altri partiti che uscivano da esperienza parlamentare. Un problema che merita futuri analisi e approfondimenti da parte di chi intende scendere nell’agone politico prossimo. Anche se non tutte  le elezioni rispondono alle stesse dinamiche, infatti, a nessuno è concesso minimizzare quando non si tratta di semplice nevicata ma di vera e propria valanga. Se non ci fossero stati i collegi proporzionali ad ospitare candidati di spessore di  partiti di destra e di sinistra, i siracusani non avrebbero avuto che parlamentari grillini.   E’ rimasta stritolata nella macchina del rosatellum la deputata Sofia Amoddio che non meritava di essere lasciata fuori dai giochi politici per scelta renziana. Chi invece è riuscito a restare in Parlamento è il deputato nazionale Fausto Raciti (segretario regionale in carica).  Raciti torna in parlamento perchè in posizione utile (secondo posto dopo  Maria Elena Boschi che ha optato per il seggio di Bolzano)  nel collegio del proporzionale di Siracusa, Ragusa, Paternò.  Raciti, pertanto, è diventato  unico punto di riferimento del PD aretuseo (e dei partigiani) e dell’intero centrosinistra sparito sotto ogni aspetto anche per l’affondamento dell’esperienza (LeU) affidata a Pietro Grasso, non votano neanche nella sua città. Il centrodestra della città del teatro Greco, invece, resta rappresentato come sempre dall’onorevole Stefania Prestigiacomo (leader di Forza Italia), anche lei presente nelle liste del proporzionale dello stesso collegio che da Ragusa e Siracusa  si spinge fino a Paternò. Come dire che  senza paracadute possono volare solamente quelli del M5S.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16658

Leave a Comment


− quattro = 5

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top