Siracusa: Rivenuti motocicli rubati; 2 Denunciati per furto.Noto- Arrestato agente penitenziario del carcere di Brucoli: spacciava droga. Pachino:Denunciato truffatore on line. Priolo-Controlli antidroga. Reviewed by Momizat on . SIRACUSA –RINVENUTI  DUE MOTOCICICLI RUBATI  Siracusa, 14 novembre 2017 - Nella mattinata di ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della SIRACUSA –RINVENUTI  DUE MOTOCICICLI RUBATI  Siracusa, 14 novembre 2017 - Nella mattinata di ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Siracusa: Rivenuti motocicli rubati; 2 Denunciati per furto.Noto- Arrestato agente penitenziario del carcere di Brucoli: spacciava droga. Pachino:Denunciato truffatore on line. Priolo-Controlli antidroga.

Siracusa: Rivenuti motocicli rubati; 2 Denunciati per furto.Noto- Arrestato agente penitenziario del carcere di Brucoli: spacciava droga. Pachino:Denunciato truffatore on line. Priolo-Controlli antidroga.

SIRACUSA –RINVENUTI  DUE MOTOCICICLI RUBATI 

Siracusa, 14 novembre 2017 – Nella mattinata di ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, sono intervenuti in via Privitera a seguito della segnalazione di persone sospette all’interno di un cortile. Giunti sul posto, gli agenti rinvenivano due motocicli di provenienza furtiva che sono stati restituiti ai legittimi proprietari. 

SIRACUSA – LA POLIZIA DENUNCIA DUE PERSONE 

Siracusa, 14 novembre 2017 – Nella giornata di ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, a seguito di indagini esperite dopo un furto in abitazione perpetrato il 6 marzo scorso, hanno denunciato, per il reato di acquisto di cosa di sospetta provenienza,  M.C. (46 anni), residente a Siracusa, il quale, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di un telefono cellulare oggetto del furto in argomento. Nella stessa circostanza è stata denunciata per il reato di furto in abitazione M.L. ( 26 anni), residente a Siracusa. 

NOTO – LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN SECONDINO SPACCIATORE 

Casa circondariale di Brucoli

Casa circondariale di Brucoli

Noto, 14 novembre 2017 – Nella giornata di ieri, al termine di celere attività investigativa, poliziotti in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, hanno arrestato, in flagranza di reato, S. C. ( 39 anni), residente a Noto, agente di polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Brucoli, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

In particolare, intorno alle ore 10.30, gli agenti, nel corso di un servizio di monitoraggio ed osservazione in alcuni quartieri finalizzato alla prevenzione e contrasto dello spaccio di droga, si accorgevano della presenza, di un individuo sospetto all’interno di un’autovettura nelle adiacenze dell’abitazione di un noto pregiudicato. L’uomo scendeva dall’autovettura afferrando un sacchetto posto sotto il sedile e occultandolo all’interno dei pantaloni pensando di non essere visto. Gli agenti, accortisi del gesto, lo sottoponevano a perquisizione e rinvenivano un sacchetto in plastica contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di grammi 40. Accompagnato in Commissariato per gli adempimenti di rito, l’uomo veniva sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari su disposizione del PM di turno. 

PACHINO – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UN UOMO PER IL REATO DI TRUFFA ON-LINE 

Pachino, 14 novembre 2017 – Poliziotti in servizio al Commissariato di P.S. di Pachino, hanno denunciato per il reato di truffa on line R. L. ( 33 anni), residente a Napoli, già noto alle forze di Polizia per truffe attuate con lo stesso modus operandi. In particolare, la vittima,  acquistava tramite un sito internet, una piscina per la somma di euro 250 versata su una carta prepagata, come richiesto dal venditore. La merce, tuttavia, non giungeva all’acquirente. La Polizia di Stato raccomanda a tutti i cittadini che effettuano acquisti on-line di prestare particolare attenzione all’attendibilità del venditore, consultando i feedback e le faq, e di diffidare di metodi di pagamento e di spedizione non tracciabili. A tal proposito, il sito della Polizia di Stato può essere consultato per ogni tipo di chiarimento, e gli uffici della Questura, dei Commissariati distaccati e della Polizia Postale possono ricevere segnalazioni su ogni sospetto di ogni possibile abuso in materia. 

PRIOLO GARGALLO – CONTROLLI ANTIDROGA – UN MINORE DENUNCIATO E SEGNALATA UNA PERSONA ALL’AUTORITÀ AMMINISTRATIVA 

Priolo, 14 novembre 2017 – Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo, nel corso diservizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato un minore (classe 2000), residente a Priolo Gargallo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività il minore veniva trovato in possesso di due involucri di cellophane contenenti Hashish per un peso complessivo di 3.5 grammi. Successivamente, la perquisizione presso l’abitazione del minore permetteva di rinvenire  complessivi 35.5 gr. di Hashish e un bilancino di precisione. Gli agenti, inoltre, hanno segnalato alla competente Autorità Amministrativa, un giovane ( 26 anni), residente a Priolo Gargallo,  trovato in possesso di involucro in materiale plastico contenente cocaina per un peso complessivo di gr.0,2.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15441

Leave a Comment


nove − = 8

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top