SIRACUSA – PUNTA DEL PERO NEI CASINI. I CARABINIERI DEL NAS CHIEDONO LA CHIUSURA DEL NOTO LOCALE. Reviewed by Momizat on . [caption id="attachment_2390" align="alignright" width="300"] Punta del Pero, noto locale discoteca di Siracusa[/caption] (agata furnò) Siracusa, 22 luglio 2012 [caption id="attachment_2390" align="alignright" width="300"] Punta del Pero, noto locale discoteca di Siracusa[/caption] (agata furnò) Siracusa, 22 luglio 2012 Rating:
You Are Here: Home » Cronaca1 » SIRACUSA – PUNTA DEL PERO NEI CASINI. I CARABINIERI DEL NAS CHIEDONO LA CHIUSURA DEL NOTO LOCALE.

SIRACUSA – PUNTA DEL PERO NEI CASINI. I CARABINIERI DEL NAS CHIEDONO LA CHIUSURA DEL NOTO LOCALE.

Punta del Pero, noto locale discoteca di Siracusa

(agata furnò) Siracusa, 22 luglio 2012 – E’ stata una notte d’inferno a “Punta del Pero”, al gestore del noto locale i carabinieri del Nas  hanno accollato tante di quelle infrazioni che gli verrà difficle riprendersi dal colpo ricevuto. Era da poco passata l’una di notte nel noto locale sovrastante il mare di contrada Isola, quando sono arrivati i militari dell’arma provenienti da Ragusa e accompagnati anche da “consulenti” come i responsabili della Siae. Infatti, al Dj hanno contestato anche l’uso di alcune centinaia di cd pirata senza marchio Siae. La cosa peggiore riscontrata – addebitata al gestore del locale che è stato deferito alla Procura della Repubblica di Siracusa -  è stata indubbiamente, l’ attentato alla salute  dei clienti perchè si stava per servire del cibo avariato. Quasi 20 chilogrammi di cibarie andate a male. In maniera irregolare la serata di danza e musica non era stata segnalata alla Siae. Abusivi erano quelli della security, i cosiddetti buttafuori, perchè non iscritti negli appositi elenchi della Prefettura e per loro sono scattate anche pesantissime multe oltre alla denuncia in Procura. I vigili del fuoco presenti all’ispezione hanno constatato tantissime violazioni alle norme di sicurezza. Anche la droga ha fatto apparizione nei bagni del locale (carenti sotto l’aspetto igienico), visto che i carabinieri hanno sequestrato 5 grammi di hashish. Infine sono arrivati i vigili urbani a multare centinaia di auto poste in maniera disordinata tanto da invadere pesantemente le carreggiate stradali nelle adiacenze del locale. Insomma, a “Punta del Pero” c’era un  casino tale che disturbava molti e non solo il solito qualcuno, come l’azione massiccia dei controlli fa comprendere. Ovviamente è stata chiesta la chiusura del locale agli uffici competenti del Comune.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16804

Leave a Comment


cinque × 7 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl


Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top