Siracusa- Presto in Piazza Adda 2 punti per ricarica di auto elettriche. Reviewed by Momizat on . Presto due colonnine di ricarica per auto elettriche   [caption id="attachment_85778" align="alignleft" width="300"] Piazza Adda[/caption] (CS)  Siracusa, 5 nov Presto due colonnine di ricarica per auto elettriche   [caption id="attachment_85778" align="alignleft" width="300"] Piazza Adda[/caption] (CS)  Siracusa, 5 nov Rating: 0
You Are Here: Home » SOCIETA' » Siracusa- Presto in Piazza Adda 2 punti per ricarica di auto elettriche.

Siracusa- Presto in Piazza Adda 2 punti per ricarica di auto elettriche.

Presto due colonnine di ricarica per auto elettriche

 

Piazza Adda

Piazza Adda

(CS)  Siracusa, 5 novembre 2017 –  Nell’ambito del progetto denominato “EVA+” coordinato da ENEL, che prevede la creazione di una rete dedicata ad alto contenuto innovativo per la ricarica veloce di veicoli elettrici tramite l’installazione di apposite colonnine, la Giunta comunale, nella sua ultima riunione, ha approvato la relativa bozza di protocollo di intesa. Prevista l’installazione di due infrastrutture di ricarica per auto elettriche “Che- dichiara l’assessore ai Trasporti, Salvatore Piccione- consentiranno in parte la riduzione dell’inquinamento atmosferico. Il Comune di Siracusa segna quindi un ulteriore passo verso una mobilità sostenibile e ad emissioni zero”.

Il progetto “EVA+” è un’iniziativa promossa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ed è finanziata dall’Unione Europea nell’ambito del bando CEF “Connecting Europe Facilities” nonchè dalle principali case automobilistiche europee.

I punti dedicati, che consentiranno di ricaricare i veicoli elettrici in tempi rapidi, verranno installati a piazza Adda. I costi del progetto saranno a carico di ENEL e dei partner del consorzio

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15441

Leave a Comment


quattro × = 4

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top