Siracusa: Ordine di carcerazione seguito; Arrestato topo d’appartamento e denunciato un altro. Augusta- La polizia denuncia 3 giovani Reviewed by Momizat on . SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN ORDINE DI CARCERAZIONE Siracusa, 7 ottobre 2017 - Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile de SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN ORDINE DI CARCERAZIONE Siracusa, 7 ottobre 2017 - Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile de Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Siracusa: Ordine di carcerazione seguito; Arrestato topo d’appartamento e denunciato un altro. Augusta- La polizia denuncia 3 giovani

Siracusa: Ordine di carcerazione seguito; Arrestato topo d’appartamento e denunciato un altro. Augusta- La polizia denuncia 3 giovani

SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN ORDINE DI CARCERAZIONE

Siracusa, 7 ottobre 2017 – Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno eseguito un ordine per la carcerazione, che revoca la misura della Sorveglianza Speciale, nei confronti di Pasqualino URSO  ( 45 anni), siracusano, Lo stesso, deve espiare la pena di mesi 2 e giorni 15 di reclusione. Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato accompagnato nel carcere di Cavadonna. 

SIRACUSA – LA POLIZIA  ARRESTA UN UOMO E NE DENUNCIA UN ALTRO 

 

Claudio Fiortezza

Claudio Fiortezza

Siracusa, 7 ottobre 2017 - Operatori della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato Claudio FORTEZZA  ( 49 anni), siracusano, per il reato di furto in appartamento in flagranza. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari. Nella circostanza lo stesso è stato, altresì, denunciato per inosservanza alla sorveglianza speciale di P.S. e per il reato di furto di energia elettrica. Gli agenti, infine, hanno denunciato C.S. ( 32anni), siracusano, per il reato di furto aggravato in appartamento.

AUGUSTA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA TRE GIOVANI

 Augusta, 7 ottobre 2017 – Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, a seguito di una denuncia di furto di un motociclo avvenuto tra il 30 settembre c.a., dopo un’attività di indagine, hanno denunciato S.C. ( di 26 anni  ), residente ad Augusta, per ricettazione e V.S. (fi 36 anni), di Augusta e M.A. di 20 anni, siracusano, per  il reato di furto aggravato in concorso.

In particolare, grazie al controllo capillare del territorio, gli agenti del Commissariato, dopo alcune ore dell’acquisizione della notizia di reato del furto di un motociclo, notavano, nei pressi del passaggio a livello, S.C., già noto alle forze di polizia, a bordo di un motociclo simile a quello sottratto. Nell’immediatezza non si riusciva a bloccare il giovane a causa dell’intenso traffico in quella zona. Le ricerche terminavano subito dopo nel quartiere denominato “Borgata” ove si rinveniva il motociclo rubato e S.C. che veniva denunciato per il reato di ricettazione.

Successivamente, a seguito di attività info-investigativa, si veniva a conoscenza degli autori del furto, identificati per V.S. (31 anni), di Augusta e M.A. (di 20 anni), siracusano.

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15231

Leave a Comment


nove + 7 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top