Siracusa- L’akragas cede i 3 punti anche se gli azzurri non convincono. Risultati e classifica. Reviewed by Momizat on .  (En.Va)Siracusa, 11 febbraio 2018 -  La partita che si giocava al De Simone si decideva al 16° del secondo tempo per un calcio di punizione tirato da Lionti. I  (En.Va)Siracusa, 11 febbraio 2018 -  La partita che si giocava al De Simone si decideva al 16° del secondo tempo per un calcio di punizione tirato da Lionti. I Rating: 0
You Are Here: Home » Sport » calcio » Siracusa- L’akragas cede i 3 punti anche se gli azzurri non convincono. Risultati e classifica.

Siracusa- L’akragas cede i 3 punti anche se gli azzurri non convincono. Risultati e classifica.

akragas (En.Va)Siracusa, 11 febbraio 2018 -  La partita che si giocava al De Simone si decideva al 16° del secondo tempo per un calcio di punizione tirato da Lionti. Inutile il tentativo degli ospiti di recuperare considerato l’arroccamento dei siracusani che a malapena lasciavano infiltrare Spinelli al 34° e Altobelli al 42°. Il risultato finale poneva gli aretusei nella posizione play off e gli ospiti all’ultimo posto della classifica. Nel primo tempo la pressione degli azzurri risultava vana per la squadra agrigentina determinata a non cedere punti. Inutile  per Catania rivendicare il calcio di rigore che al 37° veniva ignorato dall’arbitro Luciani, come inutile è stato lo scatto che  Scardina ha avuto al 40°.  Come abbiamo detto il primo tempo si è chiuso a reti inviolate. La ripresa ha premiato gli uomini di Paolo Bianco che sono usciti dal rettangolo di gioco con i complimenti del mister.

Formazioni.

SIRACUSA (4-2-3-1): D’Alessandro; Daffara, Altobelli, Bruno, Liotti; Spinelli, Toscano; Parisi, Catania, Grillo; Scardina. A disposizione: Genovese, Punzi, Palermo, Di Grazia, Vicaroni, Mangiacasale, Mancino, Mazzocchi, De Silvestro, Bernardo, Marotta.

Allenatore. Bianco.

AKRAGAS (3-5-2): Vono; Scrugli, Danese, Raucci; Sanseverino, Carrotta, Zibert, Bramati, Pastore; Camarà; Dammacco. A disposizione: Lo Monaco, Mileto, Petrucci, Ioio, Caternicchia, Canale, Saitta, Gjuci, Navas, Moreo, Minacori.

Allenatore: Di Napoli.

ARBITRO: Luciani di Roma.

CLASSIFICA GIRONE C SERIE C

 Squadra P G V N P Gf Gs
1. Lecce 55 24 16 7 1 42 21
2. Catania 49 24 15 4 5 40 18
3. Trapani 41 23 11 8 4 37 19
4. Siracusa 39 24 11 6 7 29 20
5. Cosenza 35 24 9 8 7 27 25
6. Rende 35 23 10 5 8 19 19
7. Monopoli 34 24 9 7 8 26 20
8. Matera* 34 24 9 8 7 27 25  
9. Juve Stabia 33 23 8 9 6 29 25
10. V.Francavilla 32 24 8 8 8 24 30
11. Sic.Leonzio 29 23 7 8 8 25 25
12. Catanzaro* 28 24 8 5 11 25 31  
13. Bisceglie 27 23 7 6 10 21 30
14. Reggina 27 24 6 9 9 17 26
15. Casertana 23 23 5 8 10 20 24
16. Rac.Fondi 23 24 5 8 11 21 28
17. Paganese 23 24 5 8 11 23 34
18. Andria* 22 24 4 11 9 24 30
19. Akragas* 11 24 3 5 16 15 40

*Squadre con penalizzazione: Catanzaro -1, Andria -1, Matera -1, Akragas -3.

RISULTATI  XXV giornata

 Casertana 0 - 0 Trapani
Catanzaro 0 - 3 Sicula Leonzio
Fondi 1 - 2 Juve Stabia
Monopoli 2 - 0 Andria
Paganese 1 - 0 Matera
Reggina 1914 0 - 0 Virtus Francavilla
Catania 2 - 2 Cosenza
Siracusa 1 - 0 Akragas

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16707

Leave a Comment


− 1 = tre

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top