Siracusa – La circoscrizione Ortigia propone di anticipare alle 20 l’uscita dei rifiuti differenziati fuori casa Reviewed by Momizat on .   (*Salvatore Gibilisco) Siracusa, 12 febbraio 2018 -  Giorno 5 febbraio , presso i locali  dell'Urban Center situati   in Via Nino Bixio  (ex sala Randone), si   (*Salvatore Gibilisco) Siracusa, 12 febbraio 2018 -  Giorno 5 febbraio , presso i locali  dell'Urban Center situati   in Via Nino Bixio  (ex sala Randone), si Rating: 0
You Are Here: Home » Comunicati stampa » Siracusa – La circoscrizione Ortigia propone di anticipare alle 20 l’uscita dei rifiuti differenziati fuori casa

Siracusa – La circoscrizione Ortigia propone di anticipare alle 20 l’uscita dei rifiuti differenziati fuori casa

  foto-1(*Salvatore Gibilisco) Siracusa, 12 febbraio 2018 –  Giorno 5 febbraio , presso i locali  dell’Urban Center situati   in Via Nino Bixio  (ex sala Randone), si è tenuto un incontro tra l’Assessore all’Ecologia Avvocato  Pierpaolo  Coppa  ed alcuni rappresentanti  della Ditta I.G.M.Rifiuti Industriali, per discutere sul nuovo servizio  della raccolta differenziata  porta  a porta. Per discutere  sull’argomento in questione, sono stati invitati tutti  i Consiglieri  ed i Presidenti delle varie Circoscrizioni. Il Quartiere Ortigia  è stato rappresentato  dai Consigliere Salvatore Gibilisco, Carlotta Zanti e Amati Flavia Gioia e dal Presidente Salvatore Scarso.

La Circoscrizione Ortigia   ha presentato delle  proposte in merito  al nuovo servizio, ossia ha chiesto di modificare l’orario di uscita dei mastelli anticipandolo dalle ore 22.00 alle ore 20.00 in modo da agevolare gli abitanti del quartiere  al posizionamento dei mastelli  fuori dalla porta d’ingresso della propria abitazione considerato che l’orario previsto delle 22.00  penalizza soprattutto gli anziani del posto.  Altra proposta avanzata  è quella di dare i mastelli  a tutti, anche a coloro  che non risultano sull’elenco dato dal Comune  all’ufficio preposto alla distribuzione  degli stessi. Parecchi utenti non hanno diritto  ai mastelli in quanto  o non hanno pagato la TARI, o non hanno  comunicato il cambio di domicilio  all’Ufficio Tributi .

Il Consiglio continua proponendo, di risolvere  il problema della mancanza dei mastelli recandosi  in Via Dei Santi Coronati, dove vi è un centro di distribuzione  degli stessi, con una copia del documento di riconoscimento ed un’autocertificazione che attesti il domicilio in Ortigia verranno  quindi inseriti in un elenco che sarà inviato all’Ufficio Tributi che effettuerà il dovuto accertamento. Tutto ciò servirà ad evitare il continuo abbandono dei rifiuti per le strade del Centro Storico.

Problema che comunque non riguarda solo Ortigia, in quanto a breve la raccolta differenziata verrà estesa a tutta la città e con relativo ritiro dei  cassonetti di litri 1.700 .

* Consigliere Circoscrizionale Ortigia

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16560

Leave a Comment


− tre = 1

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top