Siracusa – Francesco Italia ufficializza la corsa per il Vermexio come sindaco. Il centrosinistra è già al terzo candidato. Reviewed by Momizat on .   [caption id="attachment_91414" align="alignleft" width="653"] La prima giunta Garozzo del 2013.[/caption] (GV)Siracusa 2 maggio 2018 – Il vice sindaco Frances   [caption id="attachment_91414" align="alignleft" width="653"] La prima giunta Garozzo del 2013.[/caption] (GV)Siracusa 2 maggio 2018 – Il vice sindaco Frances Rating: 0
You Are Here: Home » Politica » Siracusa – Francesco Italia ufficializza la corsa per il Vermexio come sindaco. Il centrosinistra è già al terzo candidato.

Siracusa – Francesco Italia ufficializza la corsa per il Vermexio come sindaco. Il centrosinistra è già al terzo candidato.

 

La prima giunta Garozzo del 2013.

La prima giunta Garozzo del 2013.

(GV)Siracusa 2 maggio 2018 – Il vice sindaco Francesco Italia accetta di scendere in campo come candidato sindaco, però, resta ancora un mistero sapere in quale lista. A quanto è dato sapere qualcuno del Pd aveva ipotizzato di offrire al vice sindaco di Garozzo l’incarico di vicesindaco di Moschella nel caso in cui raggiungesse l’obiettivo della elezione. Ma l’offerta non sarebbe stata ufficialmente avanzata all’interessato, con il risultato che oggi si legge nel comunicato di “accettazione” della candidatura a sindaco in conto proprio, magari, da leggere come sfida al candidato sostenuto dal PD che perde una possibilità di sostegno. Il centrosinistra ha già ben tre candidati da votare in sostituzione di Giancarlo Garozzo, sindaco uscente che ha deciso di non ripresentarsi: Randazzo, Moschella e Italia.  Troppi per la disponibilità elettorale che offre la città. Un solo candidato avrebbe avuto qualche possibilità di andare al ballottaggio con chiunque, mentre in tre diventa una lotta tra famigliari che avvantaggia altri. Italia per ben 5 anni ha determinato per la città quanto – e forse più – dal sindaco Garozzo, ed appare legittimo che voglia provare a contarsi per capire quanti consensi ha guadagnato nel corso dalla sua amministrazione. Il rischio che Moschella corre, alla luce della nuova situazione, e di non figurare al meglio al momento della conta finale. Il peggio che potrebbe capitargli sarebbe prendere meno voti di competitor Italia.

Francesco Italia accetta la candidatura a Sindaco “una candidatura di vero Servizio che possa offrire agli elettori un’immagine semplice e concreta, inclusiva e responsabile.” 

(CS)Siracusa 2 maggio 2018 – Francesco Italia attuale vicesindaco di Siracusa accetta la candidatura a Sindaco e la motiva così: “La decisione di grande responsabilità e coraggio con la quale il sindaco Garozzo ha scelto di  rinunciare alla sua candidatura per le prossime elezioni amministrative a Siracusa, ha aperto la strada ad un percorso difficile ma estremamente significativo. Gli incontri di questi giorni, l’amore per la mia città, ma, soprattutto, i valori ed i principi in cui non ho mai smesso di credere, mi spingono a continuare a lavorare al fianco dei miei concittadini e a lottare contro chi antepone il vantaggio personale al bene comune. Ritengo necessario, quindi, accettare la sfida di una candidatura di vero Servizio che possa offrire agli elettori un’immagine semplice e concreta, inclusiva e responsabile. Ringrazio in anticipo e rivolgo un appello a tutti quei siracusani che insieme a me vorranno accogliere l’invito a fare la differenza. Con entusiasmo, passione, libertà e, soprattutto, con la determinazione di chi ha fiducia.
 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16707

Leave a Comment


nove − 7 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top