Siracusa: Denunciato per violazione obblighi; Auto incendiata in città. Lentinmi- Eseguita ordinanza custodia cautelare. Avola: Sanzione di 9.000 euro a titolare pizzeria. Augusta- Denuncia per minacce; 700 ricci di mare ributtati in mare. Reviewed by Momizat on . SIRACUSA – DENUNCIATO UN UOMO E INTERVENTO  PER UN INCENDIO DI AUTOVETTURA   Siracusa, 31 marzo 2018 - Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volan SIRACUSA – DENUNCIATO UN UOMO E INTERVENTO  PER UN INCENDIO DI AUTOVETTURA   Siracusa, 31 marzo 2018 - Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volan Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Siracusa: Denunciato per violazione obblighi; Auto incendiata in città. Lentinmi- Eseguita ordinanza custodia cautelare. Avola: Sanzione di 9.000 euro a titolare pizzeria. Augusta- Denuncia per minacce; 700 ricci di mare ributtati in mare.

Siracusa: Denunciato per violazione obblighi; Auto incendiata in città. Lentinmi- Eseguita ordinanza custodia cautelare. Avola: Sanzione di 9.000 euro a titolare pizzeria. Augusta- Denuncia per minacce; 700 ricci di mare ributtati in mare.

polizia-arresto-3SIRACUSA – DENUNCIATO UN UOMO E INTERVENTO  PER UN INCENDIO DI AUTOVETTURA 

 Siracusa, 31 marzo 2018 – Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato un uomo (di 33 anni) siracusano, per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S. cui è sottoposto. Inoltre, agenti della Volanti alle ore 23.00 di ieri sera sono intervenuti in Via Mortellaro per l’incendio, per cause in fase di accertamento, di un’autovettura Mercedes ML. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Indagini in corso. 

LENTINI – LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE DOMICILIARE 

Lentini, 31 marzo 2018 - Poliziotti  in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in regine di arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Catania, nei confronti di Alfio Calabrò  (25 anni) di Lentini. L’arrestato, già destinatario di un provvedimento di fermo emesso dalla Procura della Repubblica Distrettuale di Catania, è accusato di danneggiamento a seguito di incendio a scopo di estorsione, in quanto pretendeva di ottenere un’autovettura o del denaro da una ditta che si occupa di revisione di automezzi operante nel lentinese.   

AVOLA – CONTROLLI AMMINISTRATIVI – LA POLIZIA DENUNCIA IL TITOLARE DI UN LOCALE ED ELEVA DELLE SANZIONI PECUNIARIE    

Avola, 31 marzo 2018 - Operatori della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Avola, nella giornata di ieri, a seguito di predisposti servizio di polizia amministrativa, svolti in collaborazione con personale dell’ARPA di Siracusa, contestava all’Amministratore unico di una società che gestisce un locale ad Avola, (ristorante – pizzeria) delle violazioni amministrative, in quanto organizzava e teneva, presso il suddetto esercizio pubblico, senza la prescritta Licenza di polizia, rilasciata dal Questore, serate danzanti, karaoke, animazione e musica a mezzo di DJ-animatore. Inoltre, veniva sanzionato poiché, per la realizzazione della serata, si faceva collaborare da quattro persone, tutti impiegati al lavoro senza la preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro presso il Centro per l’Impiego competente e, a seguito di rilevamento fonometrico effettuato da personale tecnico dell’ARPA, veniva rilevato un rumore ambientale superiore ai livelli consentiti. Infine, il titolare è stato denunciato in quanto, titolare dell’esercizio pubblico, per il tramite di un DJ-animatore e con l’ausilio di un impianto di amplificazione con console e computer , diffondeva musica tale da favorire il propagarsi delle emissioni sonore che disturbavano il riposo delle persone e la quiete pubblica. Le sanzioni pecuniarie ammontano complessivamente a circa 9.000 Euro. 

AUGUSTA – CONTROLLO DEL TERRITORIO – LA POLIZIA  DENUNCIA UN UOMO 

Augusta, 31 marzo 2018 - Agenti della Polizia di Stato, nell’ambito dell’operazione di polizia di controllo del territorio, denominata “Trinacria”, hanno denunciato P.G. (di 36 anni) siracusano, per i reati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale aggravati, ed hanno sanzionato un uomo trovato in possesso di circa 700 esemplari di ricci di mare. Il pescato è stato sequestrato.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16806

Leave a Comment


× uno = 2

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top