Siracusa. Carabinieri a cavallo in Ortigia per la sicurezza dei cittadini;Rosolini. Evade dai domiciliari per andare a fare un furto:I Carabinieri lo arrestano;Noto: arrestato per furto in abitazione;Pachino.Evade dai domiciliari e passeggia per le vie del centro:arrestato Reviewed by Momizat on .   [caption id="attachment_92465" align="alignleft" width="300"] Carabinieri a cavallo alla Marina di Siracusa[/caption] Siracusa, 2 Luglio 2018 - Anche que   [caption id="attachment_92465" align="alignleft" width="300"] Carabinieri a cavallo alla Marina di Siracusa[/caption] Siracusa, 2 Luglio 2018 - Anche que Rating: 0
You Are Here: Home » Articoli in evidenza » Siracusa. Carabinieri a cavallo in Ortigia per la sicurezza dei cittadini;Rosolini. Evade dai domiciliari per andare a fare un furto:I Carabinieri lo arrestano;Noto: arrestato per furto in abitazione;Pachino.Evade dai domiciliari e passeggia per le vie del centro:arrestato

Siracusa. Carabinieri a cavallo in Ortigia per la sicurezza dei cittadini;Rosolini. Evade dai domiciliari per andare a fare un furto:I Carabinieri lo arrestano;Noto: arrestato per furto in abitazione;Pachino.Evade dai domiciliari e passeggia per le vie del centro:arrestato

 

Carabinieri a cavallo alla Marina di Siracusa

Carabinieri a cavallo alla Marina di Siracusa

Siracusa, 2 Luglio 2018 – Anche quest’anno il Comando Provinciale Carabinieri ha profuso grande impegno per garantire la sicurezza in occasione delle prime delle rappresentazioni classiche al Teatro greco della città. Il Comandante Provinciale, Col. Luigi Grasso, ha voluto garantire la presenza di una pattuglia di Carabinieri a Cavallo che sono stati presenti nel fine settimana scorso alla prima della commedia di Aristofane, “I CAVALIERI” e che hanno svolto nello scorso fine settimana un servizio di rappresentanza e di ordine pubblico in tutto il territorio cittadino. I militari in sella a due puro sangue italiani di razza “morello”, arrivati per l’occasione dal 2° Squadrone del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo di Roma, in questi tre giorni della loro presenza nella città di Siracusa, oltre che alle rappresentazioni classiche, hanno garantito come detto, la loro presenza nell’isola di Ortigia dove hanno svolto servizi di prevenzione garantendo la sicurezza ai siracusani e ai tanti turisti ormai presenti in città, pattugliando, sia nella mattinata che nelle ore serali, sempre coordinati con le pattuglie automontate dell’Arma, le principali vie del centro storico e stazionando nei punti di maggiore passaggio, quali il Tempio di Apollo, piazza Duomo, piazzetta Minerva,  la Fonte Aretusa e Porta Marina.

 

 

 

 

 

 

Diego Fortezza

Diego Fortezza

Rosolini, 2 luglio 2018 – Nel corso della scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Rosolini, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione e furto aggravato  Diego Fortezza, 38 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nel corso del controllo del territorio, infatti, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso dei controlli nel centro cittadino di Rosolini, attivati per il furto di un cancello di ingresso ad una abitazione, prontamente giunti sul posto hanno notato il Fortezza caricare quanto asportato su un mezzo nella sua disponibilità, pertanto l’uomo è stato dichiarato in stato d’arresto per i reati di evasione e furto aggravato e, al termine delle formalità di rito, tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’A.G. aretusea.

 

 

 

 

 

 

Noto, 2 luglio 2018 – Nel corso della mattinata di ieri, domenica 1 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto in abitazione  Corrado Cascione, 21 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

Nel corso dei controlli lungo le vie del centro di Noto, i Carabinieri sono stati fermati da un collega della Polizia di Stato che aveva notato una porta divelta. Immediatamente intervenuti i militari hanno sorpreso il Cascione intento a svaligiare un appartamento. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. aretusea.

 

 

Corrado Vizzini

Corrado Vizzini

Pachino, 2 luglio 2018 – Nel corso del pomeriggio di ieri, domenica 1 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione Corrado Vizzini, 54 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nel corso del controllo del territorio, infatti, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso dei controlli lungo le vie del comune di Pachino, hanno notato il Vizzini assieme ad altre persone camminare per le vie del centro. Lo stesso non adduceva alcuna valida giustificazione per il volontario allontanamento dalla detenzione domiciliare. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente, al termine delle formalità di rito, è stato nuovamente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. aretusea.

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16804

Leave a Comment


6 − = quattro

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl


Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top