Siracusa: Arrestato somalo evaso dai domiciliari; Denunciato perchè assente al controllo di Ps. Avola- Truffa e sostituzione di persona con assegno falso. Reviewed by Momizat on . SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA PERSONA  Siracusa, 4 dicembre 2017 - Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Sirac SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA PERSONA  Siracusa, 4 dicembre 2017 - Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Sirac Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Siracusa: Arrestato somalo evaso dai domiciliari; Denunciato perchè assente al controllo di Ps. Avola- Truffa e sostituzione di persona con assegno falso.

Siracusa: Arrestato somalo evaso dai domiciliari; Denunciato perchè assente al controllo di Ps. Avola- Truffa e sostituzione di persona con assegno falso.

SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA PERSONA

 Siracusa, 4 dicembre 2017 – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure restrittive della libertà personale, hanno denunciato P.M.  (21 anni), siracusano, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, poiché assente dal proprio domicilio al momento del controllo. 

SIRACUSA – LA POLIZIA ARRESTA UN UOMO 

  imagesSiracusa, 4 dicembre 2017 - Operatori  della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Polizia di Ortigia, hanno proceduto al controllo di un cittadino somalo, identificato per Faud Rage Saeed (28 anni). Dal controllo è emerso che il Faud era sottoposto agli arresti domiciliari e, pertanto è strato arrestato per evasione. L’uomo, nel mese di agosto, era stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa per tentata rapina ai danni di una donna che aveva inseguito, minacciandola con una pietra. Inoltre, da giorni, non rispettava gli obblighi degli arresti domiciliari trascorrendo la notte in un dormitorio per persone senza fissa dimora e le ore diurne per le vie cittadine. 

AVOLA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UNA UOMO PER TRUFFA E SOSTITUZIONE DI PERSONA 

Avola, 4 dicembre 2017 - Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Avola, a seguito di un’articolata attività d’indagine, hanno denunciato L.S. (44 anni), avolese, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di truffa aggravata e sostituzione di persona. In particolare, l’uomo, utilizzando i dati anagrafici e i documenti di altra persona, acquistava degli attrezzi agricoli per un valore di 4.000 euro circa pagandoli con assegno risultato successivamente non valido. l’Autorità Giudiziaria competente, a seguito delle prove raccolte dagli agenti della Polizia di Stato, emetteva un decreto di perquisizione nel corso della quale veniva rinvenuto il materiale, ancora imballato.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15610

Leave a Comment


quattro − 4 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top