Siracusa: Arrestato per aver rubato in gioelleria un Rolex; In carcere per aggravento. Lentini- Arrestato ladro di dolci al Supermarket; Ruota in mezzo alla strada causa incidenti. Priolo-Arresto per furto energia. Pachino- Domiciliari per ispiazione pena. Floridia: Ordine di carcerazione seguito; Non paga al ristorante. Reviewed by Momizat on . [caption id="attachment_89070" align="alignleft" width="100"] Salvatore Garofalo[/caption] SIRACUSA. CARABINIERI ESEGUONO ORDINE DI AGGRAVAMENTO PENA NEI CONFRO [caption id="attachment_89070" align="alignleft" width="100"] Salvatore Garofalo[/caption] SIRACUSA. CARABINIERI ESEGUONO ORDINE DI AGGRAVAMENTO PENA NEI CONFRO Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca » Siracusa: Arrestato per aver rubato in gioelleria un Rolex; In carcere per aggravento. Lentini- Arrestato ladro di dolci al Supermarket; Ruota in mezzo alla strada causa incidenti. Priolo-Arresto per furto energia. Pachino- Domiciliari per ispiazione pena. Floridia: Ordine di carcerazione seguito; Non paga al ristorante.

Siracusa: Arrestato per aver rubato in gioelleria un Rolex; In carcere per aggravento. Lentini- Arrestato ladro di dolci al Supermarket; Ruota in mezzo alla strada causa incidenti. Priolo-Arresto per furto energia. Pachino- Domiciliari per ispiazione pena. Floridia: Ordine di carcerazione seguito; Non paga al ristorante.

Garofalo

Salvatore Garofalo

SIRACUSA. CARABINIERI ESEGUONO ORDINE DI AGGRAVAMENTO PENA NEI CONFRONTI DI UN 37ENNE.  

Siracusa, 17 febbraio 2018 – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Ortigia, hanno eseguito un ordine di aggravamento pena a carico di  Salvatore Garofalo, 33 anni, disoccupato siracusano e pregiudicato, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa. Lo stesso, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per furto in abitazione, era stato ripetutamente denunciato per il mancato rispetto delle prescrizioni previste dal regime detentivo domiciliare. L’arrestato, quindi, condotto presso i locali della Stazione di Ortigia per le formalità di rito, è stato successivamente condotto presso il carcere Cavadonna così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa. 

SIRACUSA. INDIVIDUATO E DENUNCIATO AUTORE DEL FURTO AI DANNI DELLA GIOIELLERIA ZIMMITI. 

Il Negozio del furto

Il Negozio del furto

Siracusa, 17 febbraio 2018 - Il 24 gennaio  scorso era stato rubato in pieno giorno un Rolex dalla gioielleria Zimmitti di via Matteotti. Un colpo da maestro se non fosse che a essere portato via non è stato il classico orologio da polso, ma la sua versione gigante in ottone e di scarso valore, installata sopra l’insegna del negozio.

E ancora più bizzarro del furto stesso risulta il modo in cui il ladro lo aveva messo in atto. Alle 16,30 di quello stesso giorno, infatti, un uomo alto sulla trentina era sceso da uno scooter SH grigio e si era fermato proprio di fronte alla gioielleria, chiusa per inventario. Quindi era entrato in un negozio vicino chiedendo in prestito una scala per smontare l’orologio che avrebbe poi dovuto portare nell’altra gioielleria, in corso Gelone. Dopo aver smontato il Rolex gigante, l’uomo era invece scappato via senza nemmeno restituire la scala alla proprietaria ed era sparito. L’orologio tuttavia, sprovvisto dei componenti che lo rendono funzionante non avrebbe potuto avere alcuna utilità. Tutta la strumentazione utile al suo funzionamento, di produzione Rolex, era posta all’interno della gioielleria. I titolari della gioielleria avevano immediatamente sporto denuncia ai Carabinieri i quali avevano immediatamente avviato le indagini per identificare il ladro. Ebbene, grazie ad una profonda conoscenza del territorio e delle sue dinamiche, il responsabile è stato individuato in S.M., siracusano pregiudicato 43 anni. e denunciato a piede libero dai Carabinieri della Stazione di Siracusa Ortigia per furto aggravato. 

LENTINI (SR). ASPORTA DOLCIUMI INTERNO SUPERMERCATO, VIENE ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Giuseppe Musumeci

Giuseppe Musumeci

Lentini, 17 febbraio 2018 – Nel pomeriggio di ieri, in Lentini, i Carabinieri della locale Stazione intervenivano in un supermercato del centro cittadino chiamati dal direttore che aveva appena bloccato Giuseppe Musumeci, 19 anni, pregiudicato, catanese, mentre asportava dolciumi e li occultava all’interno di una borsa.  I Carabinieri intervenuti sul posto, procedendo al controllo ed alla perquisizione dell’uomo fermato all’interno del supermercato ed accertavano che lo stesso aveva occultato un quantitativo di dolciumi di nota azienda produttrice per un valore complessivo di euro 120 circa. A quel punto i militari dell’Arma procedevano a restituire la refurtiva all’avente diritto e trarre in arresto la persona fermata, tra l’altro senza documenti identificativi, resasi responsabile di furto aggravato per sottoporla agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. competente.

 LENTINI (SR). UNA RUOTA DI AUTO POSIZIONATA SULLA CARREGGIATA CAUSA IL DANNEGGIAMENTO DI TRE  AUTOVETTURE CHE SOPRAGGIUNGEVANO, INTERVENGONO I CARABINIERI PER RIPRISTINARE LA VIABILITÀ.        

Lentini, 17 febbraio 2018  - Nella serata di ieri, in Lentini, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia di Augusta intervenivano sulla S.S. 194 (tratta Lentini – Scordia) dove alcune persone avevano segnalato alla Centrale Operativa del predetto Comando Arma la presenza di una ruota posizionata sulla carreggiata che aveva causato il danneggiamento di alcune autovetture in transito. I Carabinieri giunti sul posto accertavano effettivamente la presenza di una ruota di autovettura verosimilmente staccatasi da un veicolo in transito e abbandonata in loco, che aveva causato il danneggiamento della parte anteriore e la foratura delle ruote anteriori di tre autovetture che sopraggiungendo su una strada statale poco illuminata, in orario notturno, urtando violentemente uno contro l’improvviso ostacolo presente in mezzo alla strada. I militari dell’Arma procedevano a ripristinare lo stato dei luoghi e la viabilità ed identificare i conducenti delle autovetture coinvolte, invitando loro a formalizzare la denuncia di quanto accaduto ed agire per le vie legali.

PRIOLO GARGALLO (SR). UN ARRESTO DEI CARABINIERI PER FURTO DI ENERGIA ELETTRICA. 

Bianca

Sebastiano Bianca

Priolo, 17 febbraio 2018 -Un fenomeno senza sosta. Aveva manomesso il contatore elettrico della propria abitazione, realizzando un allaccio diretto alla rete pubblica e riuscendo ad asportare energia elettrica. Per questo è finito in manette il trentacinquenne  Sebastiano Bianca, floridiano disoccupato e pregiudicato di 36 anni, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo per furto aggravato di energia elettrica al termine di un controllo effettuato in collaborazione con il personale dell’Enel, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

PACHINO (SR).  DEVE ESPIARE DUE ANNI DI DETENZIONE: ARRESTATO DAI CARABINIERI. 

 Pachino, 17 febbraio 2018 -Nel corso della giornata di ieri, 16 febbraio, i militari della Stazione Carabinieri di Pachino, impiegati nel quotidiano servizio di prevenzione e repressione dei reati, hanno tratto in attesto in ottemperanza ad un ordinanza emessa dal tribunale di sorveglianza di Siracusa  Vincenzo Gradanti, 59 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. L’uomo deve espiare la pena di 2 anni di detenzione domiciliare per una violenza sessuale commessa nel luglio 2008. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

FLORIDIA (SR).  CARABINIERI ESEGUONO ORDINE DI ESECUZIONE PENA  NEI CONFRONTI DI UN 50ENNE FLORIDIANO.  

Domenico Verga

Domenico Verga

Floridia, 17 febbraio 2018 -Nella giornata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia, hanno eseguito un ordine di esecuzione pena a carico di Domenico Verga, 50 anni, disoccupato floridiano e pregiudicato, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa. Lo stesso dovrà scontare la pena residua di 5 mesi e 27 giorni di reclusione, poiché resosi responsabile, nell’agosto 2013, dei resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. L’arrestato, condotto presso i locali della Tenenza di Floridia per le formalità di rito, è stato successivamente condotto presso il carcere Cavadonna così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

FLORIDIA (SR).  CONSUMA CENA IN UN PUB E SI RIFIUTA DI PAGARE IL CONTO: INTERVENTO DEI CARABINIERI.  

Floridia, 17 febbraio 2018 – Nella serata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia impegnati in un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione e repressione dei reati, hanno ricevuto una richiesta d’intervento da parte del titolare di un pub del centro cittadino poiché si trovava in difficoltà con un cliente, che dopo aver consumato, si rifiutava di pagare il corrispettivo. Intervenuti i Carabinieri hanno riportato alla calma gli animi ed hanno invitato il cliente a pagare quanto dovuto anche se, a suo dire non era rimasto soddisfatto di ciò che gli era stato servito e del conto richiesto. Le parti poi sono state informate sulle rispettive facoltà di legge e invitate in caserma per sporgere eventuale querela.

AVOLA (SR).  I CARABINIERI AIUTANO UN MINORE DIMENTICATO DAI GENITORI.  

Siracusa, 17 febbraio 2018 – Nel corso della serata di ieri sabato 16 febbraio, a seguito di richiesta giunta al numero di emergenza 112, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto sono intervenuti ad Avola, nei pressi della zona commerciale, ove un minore non riusciva più a rintracciare i propri genitori. Giunti sul posto i militari venivano a conoscenza dal bambino, di soli 9 anni, che era arrivato al Centro Commerciale assieme al padre e, in un attimo di distrazione, avrebbero perso il contatto visivo. I Carabinieri hanno contattato la madre del bambino alla quale hanno affidato il minore, mentre il padre si sarebbe allontanato dal centro. Sono in corso gli accertamenti del caso al fine di identificare il padre del giovane e delinearne eventuali responsabilità penali.  

 

 

 

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16806

Leave a Comment


+ 3 = otto

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top