Siracusa. Arrestata donna siracusana residente nel Modenese;incendiata un’auto a Marina di Melilli;Lentini: 57 enne denunciato per reato di riciclaggio;Noto: 2 denunce e sanzioni dovute a controlli amministrativi Reviewed by Momizat on .   Siracusa, 11 luglio 2018 - Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa hanno arrestato Tiziana Barone, 37 anni nata a S   Siracusa, 11 luglio 2018 - Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa hanno arrestato Tiziana Barone, 37 anni nata a S Rating: 0
You Are Here: Home » Articoli in evidenza » Siracusa. Arrestata donna siracusana residente nel Modenese;incendiata un’auto a Marina di Melilli;Lentini: 57 enne denunciato per reato di riciclaggio;Noto: 2 denunce e sanzioni dovute a controlli amministrativi

Siracusa. Arrestata donna siracusana residente nel Modenese;incendiata un’auto a Marina di Melilli;Lentini: 57 enne denunciato per reato di riciclaggio;Noto: 2 denunce e sanzioni dovute a controlli amministrativi

 

image22-800x450-800x450Siracusa, 11 luglio 2018 – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa hanno arrestato Tiziana Barone, 37 anni nata a Siracusa e residente a Serra Mazzoni (MO) già sottoposta alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in quella città. La donna è stata sorpresa a Siracusa e, pertanto, è stata arrestata e sottoposta agli arresti domiciliari.

 

Inoltre, Agenti delle Volanti hanno denunciato M.D. (43 anni) domiciliato a Priolo Gargallo, per tentato furto di un cavo telefonico, e A.G. (23 anni) residente a Siracusa, per violazioni della misura limitativa della libertà personale cui è sottoposto.

 

Infine, alle ore 2.30 odierne, Agenti delle Volanti sono intervenuti in zona Marina di Melilli per l’incendio, per cause in fase di accertamento, di un’autovettura Audi A4. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Indagini in corso.

 

 

 

 

Lentini, 11 luglio 2018 – A seguito di conclusioni di indagini preliminari, nel pomeriggio di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, hanno denunciato S.G. (57 anni) per il reato di riciclaggio. Nel Maggio 2017 gli investigatori del Commissariato di Lentini, insieme ai colleghi del Commissariato di Librino (Catania), avevano svolto delle indagini a carico del denunciato per il riciclaggio di un’autovettura Fiat Panda, rubata a Catania. In specie, l’uomo, trovato alla guida del mezzo, al fine di eludere i controlli di polizia, aveva sostituito le targhe.

 

 

 

Noto, 11 luglio 2018 – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato F.F., 49 anni, di Noto, per i reati di lesioni personali e minacce. Il denunciato aggrediva il titolare di un bar che lo invitava ad abbandonare il locale in quanto era arrivato l’orario della chiusura.

 

Inoltre, Agenti del Commissariato di Noto hanno denunciato B.G. (47 anni) netino, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di lesioni personali perpetrate nei confronti di una cugina che lo accusava di aver indotto il proprio figlio a far uso di sostanze stupefacenti.

 

Infine, Agenti del Commissariato di Noto, nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto dell’abusivismo commerciale, hanno elevato delle sanzioni amministrative a carico di un uomo che vendeva nella pubblica via, senza alcun titolo autorizzatorio, degli agrumi e di altre due persone, titolari di licenze a fini commerciali, che occupavano abusivamente la sede stradale esponendo tavoli e ombrelloni.

Gli Agenti hanno anche notificato un’ordinanza di chiusura di un esercizio commerciale, già nei giorni scorsi sottoposto a sanzioni amministrative, perché privo di qualsiasi titolo autorizzatorio.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16707

Leave a Comment


cinque × = 15

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top