Pachino- Dopo l’evasione i carabinieri scoprono che in casa aveva pistola e cartucce. Francofonte-Arrestato per droga. Augusta- Sedata lite in famiglia. Rosolini e Noto – Spaccata in negozi. Siracusa- Questore e Vicario in visita al Comando carabinieri. Reviewed by Momizat on . PACHINO (SR):  EVADE DAI DOMICILIARI E VIENE TROVATO IN POSSESSO DI UNA PISTOLA: ARRESTATO DAI CARABINIERI.  [caption id="attachment_91203" align="alignright" w PACHINO (SR):  EVADE DAI DOMICILIARI E VIENE TROVATO IN POSSESSO DI UNA PISTOLA: ARRESTATO DAI CARABINIERI.  [caption id="attachment_91203" align="alignright" w Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca » Pachino- Dopo l’evasione i carabinieri scoprono che in casa aveva pistola e cartucce. Francofonte-Arrestato per droga. Augusta- Sedata lite in famiglia. Rosolini e Noto – Spaccata in negozi. Siracusa- Questore e Vicario in visita al Comando carabinieri.

Pachino- Dopo l’evasione i carabinieri scoprono che in casa aveva pistola e cartucce. Francofonte-Arrestato per droga. Augusta- Sedata lite in famiglia. Rosolini e Noto – Spaccata in negozi. Siracusa- Questore e Vicario in visita al Comando carabinieri.

PACHINO (SR):  EVADE DAI DOMICILIARI E VIENE TROVATO IN POSSESSO DI UNA PISTOLA: ARRESTATO DAI CARABINIERI. 

La pistola e le cartucce

La pistola e le cartucce

Renato Michele Boager

Renato Michele Boager

 

Pachino, 24 aprile 2018 - Nel corso della giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Pachino, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione Michele Renato Boager, 53 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

I militari della Stazione infatti, nel corso dei controlli lungo le vie del comune di Pachino, hanno notato il BOAGER, in una delle vie del centro, mentre armeggiava con uno sgabello. Lo stesso non adduceva alcuna valida giustificazione per il volontario allontanamento dalla detenzione domiciliare. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di una pistola cal. 7.65 nonché di 37 cartucce dello stesso calibro. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’A.G. aretusea.

FRANCOFONTE (SR). I CARABINIERI ARRESTANO UN UOMO, SEQUESTRANO OLTRE 370 GRAMMI DI DROGA, MATERIALE PER IL CONFEZIONAMENTO E DENARO.  

Carmelo La Rocca

Carmelo La Rocca

La droga

La droga

Francofonte, 24 aprile 2018 - Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Francofonte, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto e repressione dei reati in materia di stupefacenti, pianificato dal Comando Compagnia di Augusta, traevano in arresto nella flagranza del reato di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana il pregiudicato, francofontese Carmelo La Rocca , convivente, trentottenne. I militari dell’Arma a seguito di un’articolata perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del predetto, rinvenivano, abilmente celata all’interno del proprio motociclo, grammi 370 circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana, oltre a materiale idoneo per il suo confezionamento e ad alcune centinaia di euro in contante in banconote di vario taglio, ritenute provento dello spaccio. Lo stupefacente e tutto il materiale rinvenuto veniva posto in sequestro da parte dei Carabinieri operanti, che dopo le formalità di rito procedevano a trarre in arresto l’uomo e sottoporlo agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’A.G. competente.    

AUGUSTA (SR). LITE IN FAMIGLIA, INTERVENGONO I CARABINIERI PER SEDARE GLI ANIMI.

Augusta, 24 aprile 2018 -I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia di Augusta, nel pomeriggio di ieri, venivano inviati, dalla Centrale Operativa del citato Comando Arma, in zona isola dove una donna aveva chiesto l’intervento di una pattuglia a seguito di una lite in famiglia. I militari giunti sul posto prendevano contatti con la richiedente, la quale riferiva che per futili motivi aveva iniziato a litigare con i propri figli minori e subito dopo veniva aggredita anche dall’ex compagno e padre dei suoi figli. La donna in evidente stato di agitazione veniva soccorsa e tranquillizzata da personale del 118 che la trasportava presso il pronto soccorso del ospedale Muscatello, dove riceveva le prime cure mediche per poi essere dimessa. I militari dell’Arma invitavano le parti, qualora lo ritenevano necessario, a recarsi in Caserma per formalizzare la denuncia dell’accaduto.

ROSOLINI (SR).   I CARABINIERI INTERVENGONO PER L’INCENDIO DI UN’AUTOVETTURA.

Rosolini, 24 aprile 2018 - Nella decorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto sono intervenuti a Rosolini, in via Asiago, ove i residenti del posto avevano segnalato un’autovettura in fiamme. Giunti sul posto i militari hanno constatato che le fiamme avevano bruciato completamente il veicolo. Resosi conto dell’incendio della propria autovettura, il proprietario si sarebbe adoperato nel tentativo di spegnere le fiamme subendo però gravi ustioni agli art, per le quali è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Cannizzaro di Catania. L’incendio è stato domato dal personale dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Noto. Sul posto non sono stati rivenuti elementi utili per ricostruire la natura dell’incendio. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso finalizzati a ricostruire la natura degli eventi.

ROSOLINI (SR).  FURTO CON SPACCATA AI DANNI DI UN NEGOZIO DI ARTICOLI PER LA CASA: INDAGANO I CARABINIERI.

Rosolini, 24 aprile 2018 – Nel corso della notte, a seguito di segnalazione pervenuta sul numero di emergenza 112 da alcuni cittadini, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. della Compagnia di Noto e della Stazione di Rosolini sono intervenuti presso un supermercato per un furto in atto. Giunti poco dopo sul posto, grazie alle telecamere di sorveglianza dell’esercizio commerciale, i militari hanno immediatamente riscostruito la dinamica dei fatti: i malfattori, opportunamente travisati, hanno utilizzato una utilitaria come ariete e, infranto il vetro ed introdottisi all’interno del negozio, hanno sottratto il registratore di cassa, ma dopo pochi istanti, avvertendo il sopraggiungere delle auto dei militari che erano già impiegati in servizio di perlustrazione nell’ambito del comune di Rosolini, i malviventi si sono dati precipitosamente alla fuga. Dopo aver diramato le ricerche degli autori del reato a tutti i servizi esterni impiegati sul territorio, i Carabinieri hanno proceduto ai necessari rilievi tecnici all’interno dell’esercizio commerciale allo scopo di individuare tracce utili all’identificazione dei rei. Sono in corso le indagini del caso al fine di individuare gli autori del reato.

NOTO (SR).   FURTO CON SPACCATA AI DANNI DI DUE ESERCIZI COMMERCIALI: INDAGANO I CARABINIERI.

Noto, 24 aprile 2018 – Nel corso della notte, a seguito di segnalazione pervenuta sul numero di emergenza 112 da alcuni cittadini, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. della Compagnia di Noto sono intervenuti presso due esercizi commerciali a seguito di due furti. Giunti poco dopo sul posto, i militari hanno constatato come, in un primo esercizio commerciale, i malviventi, dopo aver avuto accesso sfondando la vetrina del negozio con una autovettura, non abbiano asportato nulla, mentre avrebbero asportato alcune bottiglie di vino in esposizione dal secondo esercizio commerciale, un panificio. Dopo aver diramato le ricerche degli autori del reato a tutti i servizi esterni impiegati sul territorio, i Carabinieri hanno proceduto ai necessari rilievi tecnici all’interno degli esercizi commerciali interessati allo scopo di individuare tracce utili all’identificazione dei rei.  Sono in corso le indagini del caso al fine di individuare gli autori del reato.

SIRACUSA. IL SIG. QUESTORE ACCOMPAGNA IL VICARIO DOTT.SSA ANTONELLA PAGLIALUNGA IN VISITA DI PRESENTAZIONE AL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI.

  JpegSiracusa, 24 aprile 2018 – Il Comandante Provinciale, Col. Luigi Grasso, unitamente ai suoi collaboratori, ha ricevuto nella mattinata odierna il sig. Questore della Provincia, dott.ssa Gabriella Ioppolo, che ha presentato nell’occasione la dott.ssa Paglialunga, nuovo Vicario presso la locale Questura.  La visita, particolarmente gradita, è stata l’occasione per ribadire i termini per l’ottima e proficua reciproca collaborazione in uno spirito di perfetta armonia e di coordinamento. Alla dott.ssa Paglialunga il Comandante Provinciale ha espresso il suo ben arrivato in Provincia con i più fervidi, affettuosi, auguri di buon lavoro.     

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16806

Leave a Comment


uno + = 4

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top