Noto.Giovane agli arresti domiciliari passeggia per le vie del paese: I Carabinieri lo arrestano; Siracusa. 53 enne agli arresti domiciliari,giudicato colpevole di violazione degli obblighi di assistenza familiare; Violenta lite tra coniugi: Intervengono i Carabinieri; Floridia. 2 donne rimangono chiuse all’interno della villa Comunale: Carabinieri e Sindaco le aiutano ad uscire Reviewed by Momizat on .   [caption id="attachment_92557" align="alignright" width="219"] Salvatore Franco[/caption] Noto, 27 luglio 2018 - Nel corso del pomeriggio di ieri, gioved   [caption id="attachment_92557" align="alignright" width="219"] Salvatore Franco[/caption] Noto, 27 luglio 2018 - Nel corso del pomeriggio di ieri, gioved Rating: 0
You Are Here: Home » Articoli in evidenza » Noto.Giovane agli arresti domiciliari passeggia per le vie del paese: I Carabinieri lo arrestano; Siracusa. 53 enne agli arresti domiciliari,giudicato colpevole di violazione degli obblighi di assistenza familiare; Violenta lite tra coniugi: Intervengono i Carabinieri; Floridia. 2 donne rimangono chiuse all’interno della villa Comunale: Carabinieri e Sindaco le aiutano ad uscire

Noto.Giovane agli arresti domiciliari passeggia per le vie del paese: I Carabinieri lo arrestano; Siracusa. 53 enne agli arresti domiciliari,giudicato colpevole di violazione degli obblighi di assistenza familiare; Violenta lite tra coniugi: Intervengono i Carabinieri; Floridia. 2 donne rimangono chiuse all’interno della villa Comunale: Carabinieri e Sindaco le aiutano ad uscire

 

Salvatore Franco

Salvatore Franco

Noto, 27 luglio 2018 – Nel corso del pomeriggio di ieri, giovedì 26 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione Salvatore Franco, 32 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nel corso del controllo del territorio, infatti, i militari hanno notato il Franco camminare per le vie del comune di Noto. Lo stesso non adduceva alcuna valida giustificazione per il volontario allontanamento dalla detenzione domiciliare. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente, al termine delle formalità di rito, tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’A.G. aretusea.

 

 

 

 

 

 

Siracusa, 27 luglio 2018 – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Siracusa Principale, hanno arrestato il siracusano R.A., 53 anni , pizzaiolo, incensurato, in esecuzione di un provvedimento di espiazione pena emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. Lo stesso, infatti, dovrà espiare una pena di 6 mesi di reclusione agli arresti domiciliari poiché giudicato colpevole di violazione degli obblighi di assistenza familiare, reato commesso a Siracusa nell’anno 2009.

L’arrestato, accompagnato presso i locali della Stazione Carabinieri per le formalità di rito, è stato poi condotto sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione così come disposto dalla stessa Autorità Giudiziaria.

 

 

Siracusa, 27 luglio 2018 – Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dei reati, sono intervenuti presso un’abitazione cittadina, ove era stata segnalata un’accesa lite in famiglia. Una donna in particolare aveva richiesta l’intervento dei Carabinieri perché affermava di essere stata aggredita fisicamente per l’ennesima volta dal marito al termine di una lite. Intervenuti sul posto i militari dell’Arma hanno potuto appurare che la lite tra marito e moglie era scaturita per motivi inerenti il loro rapporto sentimentale ormai giunto al termine e per problemi di convivenza. Al momento dell’arrivo dei militari in casa erano presenti entrambi, la donna non aveva evidenti segni di percosse sul viso e sul corpo ma comunque è stata invitata a farsi visitare dal locale pronto soccorso. I Carabinieri quindi, appurato che la situazione era tornata alla calma, hanno invitato le parti in caserma per sporgere eventuale denuncia.

 

 

 

 

Entrata della Villa Comunale di Floridia

Entrata della Villa Comunale di Floridia

Floridia, 27 luglio 2018 - Nella serata di ieri la centrale operativa dei Carabinieri di Siracusa ha ricevuto una richiesta d’aiuto da parte di due donne che mentre si trovavano all’interno della villa comunale di Floridia, si sono trovate bloccate al suo interno con i cancelli chiusi. I Carabinieri hanno quindi attivato la pattuglia sul territorio affinché prestasse soccorso alle due giovani ragazze. Nel contempo sono stati interessati i vigili urbani di Floridia per capire chi potesse avere le chiavi della villa e cercato, anche, di contattare il gestore del chiosco che si trova all’interno del parco per aprire i cancelli, tuttavia senza successo poiché non è stato possibile rintracciarlo. Intanto la centrale operativa dei Carabinieri ha indicato alle due ragazze il punto preciso dove attendere i soccorsi lungo la recinzione poiché maggiormente a vista. Fortunatamente transitava in zona il Sindaco di Floridia che, grazie anche all’aiuto di un ragazzo del posto, è riuscito con molta cautela a far uscire le due donne dal parco facendole scavalcare la recinzione.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16806

Leave a Comment


8 + = dodici

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top