Canicattini Bagni: Tre giovani atleti convocati nella Nazionale Italiana di Kick Boxing Reviewed by Momizat on .   Canicattini Bagni, 5 luglio 2018 - Compiacimento è stato espresso dal Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, dall’Assessore allo Sport, Pietro Sa   Canicattini Bagni, 5 luglio 2018 - Compiacimento è stato espresso dal Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, dall’Assessore allo Sport, Pietro Sa Rating: 0
You Are Here: Home » Articoli in evidenza » Canicattini Bagni: Tre giovani atleti convocati nella Nazionale Italiana di Kick Boxing

Canicattini Bagni: Tre giovani atleti convocati nella Nazionale Italiana di Kick Boxing

 

il_m_claudio_vasile_con_gli_atleti_street_academyCanicattini Bagni, 5 luglio 2018 – Compiacimento è stato espresso dal Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, dall’Assessore allo Sport, Pietro Savarino, da tutta la Giunta e dal Presidente del Consiglio Comunale, Paolo Amenta, per la convocazione in maglia Azzurra, nella Nazionale italiana WTKA, di tre giovani atleti canicattinesi di Kick Boxing, il pluricampione italiano Saverio Di Giacomo, alla sua terza esperienza in azzurro, e i suoi più giovani colleghi Aaron Basta e Doriana Liotta, per i prossimi Campionati Mondiali unificati che dal 30 Ottobre al 4 Novembre si terranno a Massa Carrara, e per la stagione sportiva 2018/2019.

 

Saverio Di Giacomo, 16 anni, più volte Campione italiano nelle categorie di appartenenza, Aaron Basta e Doriana Liotta, sono allenati dal M° Claudio Vasile della palestra “Street Academy” di Canicattini Bagni, e il 16 Settembre si uniranno altri colleghi della Nazionale nell’appuntamento preparatorio fissato a Napoli.

 

Di Giacomo, in particolare, è già alla sua terza convocazione in Nazionale, e negli ultimi due anni si è distinto, riportando importanti vittorie, tra questi i titoli di Campione italiano, a livello nazionale ed internazionale, ricevendo da parte dell’allora Sindaco Paolo Amenta, l’apprezzamento  di tutta la città per i prestigiosi traguardi sportivi raggiunti.

 

«Siamo onorati – ha sottolineato il Sindaco Miceli – dei risultati e dei meritati riconoscimenti sportivi dei nostri giovani concittadini Saverio Di Giacomo, Aaron Basta e Doriana Liotta, e di questa loro convocazione in Nazionale, che li porterà a confrontarsi con i migliori atleti di tutto il mondo nelle rispettive categorie di Kick Boxing. Lo sport è un ottimo strumento di formazione per i giovani per cui siamo grati al M° Claudio Vasile e alla “Street Academy” di Canicattini Bagni per il prezioso lavoro che stanno svolgendo nella nostra città».

 

E i risultati sportivi per gli atleti del M° Claudio Vasile, che oltre alla “Street Academy” di Canicattini Bagni cura anche la “3 M Fitness” di Palazzolo Acreide, non sono tardati ad arrivare in questi anni, sia ai Campionati Italiani così come ai Mondiali, non ultimi, alle finali nazionali dello scorso maggio di WTKA Italia, conquistando ben 8 Ori, 7 Argenti e 3 Bronzi, con Aaron BastaDoriana LiottaSaverio Di GiacomoMarika Leone e Simona Pantano, tutti convocati in Nazionale per la prossima stagione agonistica, e con Giorgia D’Angelo e il piccolo canicattinese Alessandro Pantano.

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16707

Leave a Comment


+ sei = 14

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top