Avola – Finisce in carcere 22 enne evaso dai domiciliari. Solarino – Le auto di 2 fratelli braciate nella notte. Reviewed by Momizat on . AVOLA (SR).  EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO DAI CARABINIERI.  [caption id="attachment_91580" align="alignleft" width="284"] Giuseppe Carbè[/caption] Avola, 9 AVOLA (SR).  EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO DAI CARABINIERI.  [caption id="attachment_91580" align="alignleft" width="284"] Giuseppe Carbè[/caption] Avola, 9 Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca » Avola – Finisce in carcere 22 enne evaso dai domiciliari. Solarino – Le auto di 2 fratelli braciate nella notte.

Avola – Finisce in carcere 22 enne evaso dai domiciliari. Solarino – Le auto di 2 fratelli braciate nella notte.

AVOLA (SR).  EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO DAI CARABINIERI. 

Giuseppe Carbè

Giuseppe Carbè

Avola, 9 maggio 2018 - Nel corso della serata di ieri, 8 maggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione Giuseppe Carbè, 22 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Nel corso del controllo del territorio, infatti, i militari della Radiomobile, nel corso dei controlli lungo le vie del comune di Avola, hanno notato un motoveicolo che bloccava il regolare flusso del traffico, alla cui guida vi era il Carbè, intento a parlare con dei conoscenti. Lo stesso non adduceva alcuna valida giustificazione per il volontario allontanamento dalla detenzione domiciliare. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’A.G. aretusea. 

SOLARINO (SR). CARABINIERI INTERVENGONO PER L’INCENDIO DI DUE AUTOVETTURE.  

 incendio-autovettura-repertorioSolarino, 9 maggio 2018 – Nell’arco della scorsa nottata, i Carabinieri della Stazione di Solarino, nell’ambito di un mirato e specifico servizio finalizzato al controllo del territorio, sono intervenuti in via Verdi per l’incendio di due autovetture utilitarie appartenenti a due fratelli solarinesi. I militari dell’Arma, durante il servizio di perlustrazione del territorio in fascia oraria notturna, hanno immediatamente notato una densa colonna di fumo proveniente da alcune auto parcheggiate in una via non lontana dal centro cittadino. I Carabinieri, giunti a ridosso dell’incendio hanno potuto constatare che le fiamme aveva già distrutto completamente le due autovetture ed hanno immediatamente allertato i Vigili del Fuoco per domare l’incendio ed evitare che le fiamme si potessero propagare alle auto e agli edifici adiacenti. Le cause dell’evento sono ancora in corso d’accertamento ma è stata tuttavia avviata un’attività info-investigativa volta a raccogliere tutte le informazioni utili per risalire agli eventuali responsabili.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16804

Leave a Comment


nove × 2 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl


Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top