Avola- Arrestati per furto tre persone e denunciato un minore. Siracusa-Una denuncia e una segnalazione. Pachino e Augusta- Controlli a locali pubblici e sanzioni. la GDF sequestra beni a macelleria per non versamenti iva. Reviewed by Momizat on . SIRACUSA – LA POLIZIA  DENUNCIA UN UOMO E SEGNALA UN GIOVANE PER POSSESSO DI DROGA  Siracusa, 11 maggio 2018 -  Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio a SIRACUSA – LA POLIZIA  DENUNCIA UN UOMO E SEGNALA UN GIOVANE PER POSSESSO DI DROGA  Siracusa, 11 maggio 2018 -  Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio a Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Avola- Arrestati per furto tre persone e denunciato un minore. Siracusa-Una denuncia e una segnalazione. Pachino e Augusta- Controlli a locali pubblici e sanzioni. la GDF sequestra beni a macelleria per non versamenti iva.

Avola- Arrestati per furto tre persone e denunciato un minore. Siracusa-Una denuncia e una segnalazione. Pachino e Augusta- Controlli a locali pubblici e sanzioni. la GDF sequestra beni a macelleria per non versamenti iva.

SIRACUSA – LA POLIZIA  DENUNCIA UN UOMO E SEGNALA UN GIOVANE PER POSSESSO DI DROGA 

Siracusa, 11 maggio 2018 -  Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato un uomo (34 anni) per inosservanza ad una misura limitativa della libertà personale cui è sottoposto, ed hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente, un giovane (di 18 anni) per possesso di modica quantità di stupefacenti.   

AVOLA – LA POLIZIA DI STATO ARRESTA TRE PERSONE PER FURTO E DENUNCIA UN GIOVANE 

Palermo e Lo Giudice

Palermo e Lo Giudice

Avola, 11 maggio 2018 -  Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Avola, hanno arrestato  Sebastiano Scala (38 anni), Salvatore Lo Giudice (32 anni) e Dario Palermo  (28 anni), per il reato di furto aggravato in concorso. I tre venivano sorpresi dagli operatori di Polizia mentre cercavano di rubare 800 tegole in terracotta da un’abitazione dei primi del 900 di proprietà del Comune di Avola, sita in Avola Antica. I tre arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti ai domiciliari.

Inoltre, agenti del Commissariato di Avola hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente un minore (di 17 anni) per possesso di modica quantità di sostanza stupefacente. Lo stesso è stato denunciato, altresì, per i reati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

PACHINO – MARZAMEMI – CONTROLLI AMMINISTRATIVI – LA POLIZIA DI STATO ELEVA SANZIONI AMMINISTRATIVE 

Pachino, 11 maggio 2018 - Operatori  della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Pachino, hanno effettuato, nella Frazione di Marzamemi, dei controlli amministrativi nei confronti di esercizi commerciali ambulanti, dedicati alla somministrazione di alimenti e bevande. In uno di questi sono state riscontrate delle irregolarità connesse all’occupazione del suolo pubblico ed in ordine al mezzo utilizzato (un autocarro privo di copertura assicurativa e con revisione scaduta). Inoltre, il titolare dell’esercizio commerciale in questione si riforniva di energia elettrica tramite un allaccio abusivo alla rete cittadina. Oltre alle sanzioni amministrative, l’ambulante veniva denunciato per furto aggravato e per aver occupato abusivamente spazi pubblici.

AUGUSTA – CONTROLLI AMMINISTRATIVI

Augusta, 11 maggio 2018 - A seguito di controlli amministrativi, disposti dal Questore di Siracusa, genti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Augusta, insieme a personale dell’ASP di Siracusa, hanno effettuato dei controlli amministrativi, in particolare nei pressi di Piazza Fontana, a dei venditori ambulanti, riscontrando alcune irregolarità in ordine alle autorizzazioni necessarie per svolgere tali attività, che hanno consentito l’elevazione di alcune sanzioni amministrative. La merce e i veicoli utilizzati sono stati sottoposti a sequestro cautelare e affidati in custodia giudiziale ai rispettivi proprietari.

SIRACUSA: LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA BENI PER OLTRE 350.000 EURO – DENUNCIATO TITOLARE DITTA OPERANTE NEL SETTORE DEL COMMERCIO DI CARNI.

Siracusa, 11 maggio 2018 -   La Guardia di Finanza di Siracusa, su delega della Procura, ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo sui beni e sui conti di una ditta individuale, operante nel settore del commercio al dettaglio di carni.  L’attività, che trae origine dal controllo automatizzato della dichiarazione dei redditi effettuato dall’Agenzia delle Entrate di Siracusa, ha evidenziato delle irregolarità consistenti nell’omesso versamento dell’IVA dovuta all’Erario, per l’anno di imposta 2013, per un importo di oltre 350.000 euro. La Procura della Repubblica aretusea, avuta la cognizione del fatto reato, delegava la Compagnia di Siracusa ad eseguire specifiche attività finalizzate al riscontro di eventuali ed ulteriori violazioni di rilevanza penale ed alla proposta per l’adozione di misure cautelari reali.  L’attività delegata alla Guardia di Finanza, a seguito di un’accurata analisi documentale in riscontro alle risultanze delle Banche dati in uso al Corpo, permetteva di segnalare, alla Autorità Giudiziaria, il titolare della ditta, Latina Giovanni, per l’omesso versamento dell’IVA dovuta.  Il Procuratore della Repubblica, dott. Francesco Paolo Giordano, che ha coordinato le indagini, ed il Sostituto dott. Vincenzo Nitti che le ha dirette, hanno richiesto al G.I.P. di Siracusa, dott. Giuseppe Tripi, sulla base delle modifiche introdotte dal Decreto Legislativo n. 158/2015 che ha innalzato la soglia di punibilità dell’articolo 10 ter del Decreto Legislativo n. 74/2000, con conseguente depenalizzazione delle omissioni per importi inferiori alle nuove soglia di punibilità, l’emissione del provvedimento di sequestro preventivo, per un valore complessivo di oltre 350.000 euro, che è stato ottenuto ed eseguito sui beni e sui conti dell’indagato. L’attività della Guardia di Finanza si pone a tutela della sana imprenditoria al fine di prevenire e reprimere ogni condotta illecita che possa danneggiare il sistema economico e l’affermazione del principio di equità fiscale.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16753

Leave a Comment


sette + 6 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top