Augusta – Lo sfogo del consigliere Di Mare: L’assessorato più inutile della storia di Augusta Reviewed by Momizat on .   [caption id="attachment_71549" align="alignright" width="300"] Giuseppe Di Mare[/caption] (CS)Augusta,15 novembre 2018 - " Pensavamo di averle viste e sentite   [caption id="attachment_71549" align="alignright" width="300"] Giuseppe Di Mare[/caption] (CS)Augusta,15 novembre 2018 - " Pensavamo di averle viste e sentite Rating: 0
You Are Here: Home » Articoli in evidenza » Augusta – Lo sfogo del consigliere Di Mare: L’assessorato più inutile della storia di Augusta

Augusta – Lo sfogo del consigliere Di Mare: L’assessorato più inutile della storia di Augusta

 

Giuseppe Di Mare

Giuseppe Di Mare

(CS)Augusta,15 novembre 2018 – ” Pensavamo di averle viste e sentite tutte, in realtà l’Assessorato “fantasma” alla Cultura stipendiato, con euro 873,50 più i costi dei trasferimenti dal luogo di residenza, colpisce ancora” – questo quanto dichiara il Consigliere Comunale di #perAugusta Giuseppe Di Mare.

L’avviso pubblico redatto su indirizzo dell’Assessore alla Cultura per la “presentazione di eventi per l’inaugurazione dell’Auditorium comunale G. Amato” ha principii ai limiti della fantascienza – afferma Di Mare – si prendono in giro gli artisti, le associazioni culturali, e gli appassionati della Cultura cittadina invitandoli sostanzialmente a fare tutto loro “a proprie cure e spese”, incluso iter amministrativo ed organizzativo.

L’Assessore fantasma non ha neanche il coraggio di mettere la firma nell’avviso, far firmare – dice Di Mare – al responsabile del settore lo stesso documento  ha una precisa logica, spogliarsi da ogni  responsabilità, poter dire domani “non avevo detto questo”, ma ormai la maschera è caduta, per quello che può essere definito come il peggior Assessore della storia della nostra Città.

A volte, la realtà – continua Di Mare – supera la fantasia, la peggior politica in Città prova a sotterrare la cultura, con quella postilla finale sulla “natura esplorativa che non vincola l’Amministrazione” per consentire come sempre di favorire amici ed amici di amici, o allineati al regime cittadino.

Considerato che ormai si è – conclude il Consigliere Comunale di #perAugusta Giuseppe Di Mare – persa del tutto la decenza, invito l’Assessore a restituire per intero il proprio stipendio che percepisce da diversi anni dal Comune di Augusta per questo suo non fare nulla, per questa sua assenza costante dei luoghi di lavoro istituzionale, doni lo stipendio che riceve di euro 873,50 mensili alla crescita della cultura cittadina, penseranno gli addetti ai lavori della promozione culturale alla “autogestione” che viene costantemente proposta.

Subito dopo provveda a farsi da parte, a sua tutela, anche per non dare l’impressione di esser interessata solo alla parte retributiva, con un sussulto di orgoglio e dignità nei confronti della Città che ha mal guidato ed indirizzato.

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 16806

Leave a Comment


sette − 7 =

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top