Noto- Ancora minacce su FB al giornalista Borrometi: partono indagini e denunce. Siracusa- Denunciato:aveva 6 coltelli in auto. Priolo: Rapina di 400 euro al bar; Denunciato per riciclaggio. Reviewed by Momizat on .                                         SIRACUSA – CONTROLLO DEL TERRITORIO - LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA DUE PERSONE E NE SEGNALA UNA TERZA ALL’AUTORITA’ AMMI                                         SIRACUSA – CONTROLLO DEL TERRITORIO - LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA DUE PERSONE E NE SEGNALA UNA TERZA ALL’AUTORITA’ AMMI Rating: 0
You Are Here: Home » Cronaca1 » Noto- Ancora minacce su FB al giornalista Borrometi: partono indagini e denunce. Siracusa- Denunciato:aveva 6 coltelli in auto. Priolo: Rapina di 400 euro al bar; Denunciato per riciclaggio.

Noto- Ancora minacce su FB al giornalista Borrometi: partono indagini e denunce. Siracusa- Denunciato:aveva 6 coltelli in auto. Priolo: Rapina di 400 euro al bar; Denunciato per riciclaggio.

                                        SIRACUSA – CONTROLLO DEL TERRITORIO – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA DUE PERSONE E NE SEGNALA UNA TERZA ALL’AUTORITA’ AMMINISTRATIVA

Siracusa, 5 dicembre 2917 – Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio, unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, nell’ambito dell’operazione denominata “Trinacria”.

Il controllo straordinario si è svolto lungo le arterie principali della città e nelle adiacenze degli Uffici Postali con i seguenti risultati:

  • Persone controllate       58
  • Veicoli controllati 180
  • Sanzioni amministrative 2
  • Perquisizioni 2
  • Sequestri 4 armi giocattolo e 6 coltelli

  foto-n-1Nell’ambito di tale servizio gli operatori di polizia hanno denunciato S.G. di 49 anni, già conosciuto alle forze di Polizia, per il reato di ricettazione e porto abusivo di armi. L’uomo era alla guida di un’autovettura risultata provento di furto con targhe corrispondenti ad altra autovettura e dalla perquisizione estesa al veicolo lo stesso è stato, inoltre, trovato in possesso di sei coltelli di genere vietato. Gli agenti hanno segnalato all’Autorità Amministrativa un uomo (19 anni) per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale e hanno denunciato un uomo (43 anni) per inosservanza ai provvedimenti dell’Autorità.  

PRIOLO GARGALLO – INTERVENTO PER RAPINA  

Priolo, 5 dicembre 2017  – Alle ore 3 di questa mattina, Agenti delle Volanti sono intervenuti in un esercizio commerciale sito in Priolo Gargallo, in via Taranto, per una rapina consumata. Gli Operatori sul posto apprendevano che poco prima un giovane, dopo essersi fatto aprire la porta del laboratorio, sotto la minaccia di un coltello, si faceva consegnare la somma di 400 euro dileguandosi subito dopo.  

PRIOLO GARGALLO – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UN UOMO   

Priolo, 5 dicembre 2017 – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S.  di Priolo Gargallo, hanno denunciato C.S. (23 anni), residente a Priolo Gargallo, per il reato di riciclaggio. Lo stesso è stato sorpreso mentre circolava in città a bordo di un ciclomotore con il numero di telaio abraso e sprovvisto di documentazione idonea a attestare la proprietà del veicolo.  

NOTO – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA UN UOMO  

Borrometi

Il giornalista Paolo Borrometi

Noto, 5 dicembre 2017 – Nella giornata di ieri, al termine di celere attività investigativa, i poliziotti  in servizio al  Commissariato di P.S. di Noto, hanno denunciato in stato di libertà P. J. (19 anni), netino, per i reati di istigazione a delinquere, minacce e diffamazione, aggravati dalla diffusione per via telematica. In particolare in data 1 dicembre  scorso, appariva sulla pagina facebook del profilo di un uomo in corso di identificazione, un post intimidatorio nei confronti  del giornalista Paolo Borrometi.

Il post scatenava i commenti offensivi ed altrettanto intimidatori di alcuni soggetti tra i quali l’odierno indagato. Quest’ultimo, partecipando alla discussione social, istigava gli altri concorrenti nel reato ad attivare le ricerche del giornalista  offendendone la reputazione e minacciando nei suoi riguardi un danno ingiusto.

Gli agenti del Commissariato, espletate le indagini, venivano a conoscenza che tale individuo era netino motivo per cui dopo aver scaricato la pagina Facebook incriminata, a riscontro della condotta delittuosa tenuta dallo stesso e dal gruppo, individuava il giovane e convocatolo in Commissariato lo denunciava.

Sono al vaglio investigativo le individuazioni delle responsabilità penali degli altri concorrenti nel reato residenti al di fuori della provincia siracusana.  Forse è arrivato il momento che si cominci a sanzionare coloro che utilizzano Facebook impropriamente per minacciare  e denigrare.  

NOTO – CONTROLLO DEL TERRITORIO  

Noto, 5 dicembre 2017 – Nel pomeriggio di eri, agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto unitamente a personale della Polizia Municipale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, nell’ambito dell’operazione “Trinacria” avente quale precipua finalità la prevenzione dei reati contro il patrimonio nel centro storico del paese e in alcune specifiche zone periferiche collinari, conseguendo i seguenti risultati: 50 persone controllate; 35 veicoli controllati; 10 sanzioni amministrative; 9 controllo a persone sottoposte ad obblighi.

 

 

 

Condividi questo articolo nei tuoi social network

About The Author

Number of Entries : 15610

Leave a Comment


− uno = 5

© 2013 Web Design and Develop by MediaX srl

Quotidiano LaNota7.it is Spam proof, with hiddy
Scroll to top